Pneumatici Goodyear Omnitrac autocarro, le flotte nel mirino

Goodyear lancia una nuova gamma di pneumatici autocarro per impieghi misti. Tra i vantaggi, maggiore robustezza e durata, oltre alla garanzia contro i danni accidentali e per la ricostruzione.

Arriva una nuova gamma di pneumatici Goodyear Omnitrac autocarro per impieghi misti. Un prodotto che promette di offrire una resistenza ottimale contro i danni e una durata superiore al modello precedente. In più, garanzia contro i danni accidentali e di ricostruibilità.

Pneumatici Goodyear Omnitrac

Inoltre, la nuova gamma di pneumatici Goodyear Omnitrac autocarro adotta l’innovativa tecnologia DuraShield e associa un’eccellente robustezza a prestazioni potenziate. 

PNEUMATICI GOODYEAR OMNITRAC AUTOCARRO

I nuovi pneumatici Goodyear Omnitrac autocarro sono stati sviluppati per i veicoli utilizzati in situazioni di impieghi misti: usati prevalentemente su strada, devono essere capaci di affrontare le condizioni difficili dei siti sterrati. Il riferimento è ad autocarri a cassone ribaltabile, betoniere, pompe per calcestruzzo e semirimorchi ribassati che operano nell’industria dell’edilizia, ma anche camion impiegati nell’industria dei rifiuti, riciclaggio, legname e agricoltura

Pneumatici Goodyear Omnitrac autocarro

La nuova gamma di pneumatici Goodyear Omnitrac autocarro comprende 10 misure (6 pneumatici per asse sterzante Omnitrac S e 4 pneumatici per asse motore Omnitrac D), inclusa una nuova misura nell’industria degli impieghi misti: la 315/70R22.5, che risponde alla tendenza sempre più diffusa di usare motrici standard in questo settore.

La garanzia Goodyear assicura alle flotte l’ulteriore tranquillità di potere coprire i danni da impatti accidentali che rendono uno pneumatico non riparabile e non utilizzabile. Senza dimenticare l’ulteriore garanzia di accettazione del 100% delle carcasse.

“Oggi gli operatori delle flotte di veicoli per servizio misto richiedono pneumatici molto versatili su strada e resistenti in fuori strada. I nuovi pneumatici Omnitrac rappresentano una significativa evoluzione rispetto alla gamma precedente e incorporano la tecnologia DuraShield che li rende ancora più resistenti e duraturi. Siamo talmente sicuri della robustezza di questi pneumatici che li garantiamo contro i danni accidentali”.
Matteo Berti, Commercial Sales GM di Goodyear Dunlop Italia

Approfondisci: Pneumatici fuori uso, nel 2017 raccolti 47.373.869 kg di PFU

LA TECNOLOGIA DURASHIELD DI GOODYEAR

DuraShield è una nuova tecnologia di Goodyear che presenta un’esclusiva cintura della sommità per assicurare una resistenza supplementare contro i danni alla carcassa e una migliore ricostruibilità. La nuova gamma di pneumatici Goodyear Omnitrac autocarro offre una maggiore resa e presenta la marcatura 3PMSF che certifica il superamento di rigorosi test in condizioni invernali severe. 

Pneumatici Goodyear Omnitrac autocarro

Un’ulteriore caratteristica di queste gomme è l’integrazione della tecnologia RFID (identificazione a radiofrequenza) all’interno di ciascun pneumatico. Ciò consente di migliorare il sistema di gestione degli pneumatici. 

Leggi anche: quali sono i vantaggi degli peumatici invernali?

GOODYEAR PROACTIVE SOLUTIONS 

Per avere le migliori prestazioni da qualunque pneumatico, soprattutto negli impieghi misti, una corretta manutenzione è di fondamentale importanza. Goodyear consiglia alle flotte di abbinare l’uso di pneumatici di alta qualità con i corretti livelli di servizio. Per questo motivo, Goodyear Proactive Solutions si rivela particolarmente utile per il servizio misto. 

Si tratta di una suite completa di soluzioni basate sui dati, con una telematica avanzata e una tecnologia di analisi predittiva brevettata, in grado di fornire alle flotte di veicoli commerciali un monitoraggio preciso e in tempo reale degli pneumatici. 

In particolare, il sistema Goodyear TPMS (sistema di monitoraggio della pressione degli pneumatici) consente di ottimizzare ancora di più le prestazioni degli pneumatici, per una maggiore tranquillità alle flotte (soprattutto nei luoghi più remoti). Grazie alla telematica avanzata e all’algoritmo di Goodyear, è possibile monitorare costantemente gli pneumatici e inviare eventuali allerte istantanee se la pressione o la temperatura della gomma non rientrano nei parametri richiesti.

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia