Polestar 2 al Salone di Ginevra 2019 in anteprima mondiale [LIVE]

Polestar 2 è una berlina elettrica sportiva, che vanta un'autonomia di quasi 500 chilometri. Fa il suo debutto mondiale al Salone di Ginevra 2019 e il suo obiettivo dichiarato è di fare concorrenza a Tesla Model 3.

In anteprima mondiale al Salone di Ginevra 2019 arriva Polestar 2, la berlina elettrica creata dalla divisione sportiva della Casa automobilistica svedese Volvo.

polestar-2-salone-ginevra-2019

Presentata prima del salone dal Ceo di Polestar Thomas Ingenlath nel corso di una diretta video dalla sede di Polestar a Gothenburg, ha l’obiettivo dichiarato di fare concorrenza alla Tesla Model 3

È già possibile prenotare la Polestar 2, che avrà un prezzo di lancio di 59.900, mentre nel 2021 arriverà una versione più economica da 39.900 euro.

Leggi anche: L’offensiva anti-Tesla di Volvo Car Group

POLESTAR 2 FULL ELECTRIC

Il motore è elettrico, da 408 CV. Due i propulsori, uno per asse. Polestar 2 è una sportiva elettrica in grado di fare a da 0 a 100 km/h in 4,7 secondi. La versione Long Range a trazione integrale, l’unica disponbile al debutto, dispone di una batteria da 78 kWh, che consentirà un’autonomia vicina ai 500 km.

Il telaio è il modulare Cma già impiegato da diversi Volvo. A richiesta sarà disponibile anche un Performance Pack che includerà cerchi forgiati da 20″, un impianto frenante Brembo e ammortizzatori sportivi Öhlins.

interni-nuova-polestar-2

La Polestar 2 in versione più economica debutterà sul mercato nei primi mesi del 2020 a 39.900 euro. La Casa svedese non ha fornito altri particolari, ma probabilmente l’autonomia sarà più contenuta e con un solo propulsore da 204 CV.

INTERNI VEGANI

Chi dice che un’auto di lusso debba per forza avere interni in pelle? Cavalcando gli ultimi trend, Polestar 2 propone di serie interni vegani, cioè realizzati senza nessun materiale proveniente da animali. Sono materiali innovativi, idrorepellenti, antimacchia e anche più leggeri. Sono comunque disponibili, a richiesta, interni in nappa.

SOLO 4 TASTI FISICI

All’interno di Polestar 2 tutto è gestibile tramite touchscreen e sulla plancia saranno presenti solo quattro tasti fisici. Uno schermo verticale da 11″ è integrato nella plancia.  L‘infotainment è basato su Android, ma è compatibile anche con dispositivi iPhone. Funzioni come l’assistente vocale, Google Maps e Spotify sono installate di seriealtre sono personalizzabili dagli utenti.

posteriore-nuova-polestar-2

KEYLESS

Per sbloccare le porte della Polestar 2 basta avere con sé il proprio smartphone: l’auto riconosce il telefono del proprietario, permettendogli di accedere all’auto senza dove utilizzare una chiave fisica. Inoltre, la berlina svedese non ha un vero e proprio pulsante d’accensione: basta che il driver si sieda sul sedile per avviare il sistema.

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia