Porsche al Salone di Francoforte 2019, Taycan ruba la scena

Le anteprime Porsche al Salone di Francoforte 2019 spaziano dai super-suv Macan Turbo e Cayenne ibrida plug-in V8, all'elettrica Taycan e 99X, monoposto da corsa in Formula E

Stand ad alta tensione per Porsche al Salone di Francoforte 2019. Numerose le novità di prodotto attese al debutto, all’insegna del filo conduttore dell’elettrificazione. Due elettriche pure e un’ibrida plug-in a fare da modello di congiunzione con la tradizione Turbo.

PORSCHE AL SALONE DI FRANCOFORTE 

Porsche al Salone di Francoforte 2019

Porsche Taycan è la più attesa, Porsche Macan Turbo la tradizionalista, Porsche Cayenne Turbo S E-Hybrid l’innovatrice, Porsche 99X la corsaiola. Modelli che ritroveremo al Salone di Francoforte, con punti interrogativi sulla possibile anteprima mondiale di Porsche 911 Turbo e Turbo S.

PORSCHE TAYCAN

Presenza certa per Porsche Taycan nella versione più potente, da oltre 600 cavalli e con due motogeneratori elettrici. Sarà la specifica di punta di una gamma composta anche da altre varianti, a singolo motogeneratore e livelli di potenza inferiori, come capacità differenziate del pacco batterie.

Interni di Porsche Taycan

È il primo modello elettrico di serie a introdurre un sistema di batteria a 800 volt di tensione, necessario per esprimere alte prestazioni e ripetibili.

Leggi anche: Elettrico e premium, i modelli tra cui scegliere

Tra i test più recenti condotti da Porsche su Taycan, 26 prove in successione di accelerazione da 0 a 200 km/h, tutti risultati omogenei nella prestazione, inferiore ai 10” e con uno scostamento massimo di 8 decimi tra il migliore e il peggiore dei run.

Taycan stupisce anche nell’impostazione stilistica degli interni, infarciti di schermi, fino a contarne ben 5, tra cui un duplice pannello destinato all’infotainment e un elemento centrale, sul tunnel, interfaccia uomo-macchina e di gestione delle funzioni secondarie.

PORSCHE CAYENNE TURBO S E-HYBRID

Porsche Cayenne Turbo S E-Hybrid

Dal full electric all’ibrido plug-in supersportivo, Porsche Cayenne Turbo S E-Hybrid si prende la palma di Cayenne più potente della gamma. Supera l’offerta E-Hybrid, lo fa sostituendo al motore V6 il biturbo V8 da 4 litri, il cui apporto vale 550 cavalli al sistema ibrido.

Leggi anche: Suv, i maxi oltre i 5 metri

La componente elettrica è nei 136 cavalli del motogeneratore installato all’interno del cambio doppia frizione PDK 8 marce. Complessivamente, il sistema sviluppa 680 cavalli e 900 Nm.

Prestazioni esagerate, considerando la stazza del suv: 295 orari di velocità massima, 3”8 in accelerazione sullo 0-100 km/h.

Approfondisci: Il test di Cayenne Coupé, ecco come va

In scena, a Francoforte, anche Cayenne Coupé, new-entry nel segmento dei suv-coupé di grandi dimensioni.

PORSCHE MACAN TURBO

Suv di taglia ridotta rispetto ai valori XL di Cayenne, il dinamismo di Porsche Macan trova sintesi nell’introduzione della versione Macan Turbo. Sotto al cofano va il motore biturbo V6 da 2.9 litri, sviluppato per esprimere 440 cavalli e 550 Nm.

Porsche Macan Turbo

Sono numeri grazie ai quali correre fino a 270 km/h di velocità massima e accelerare in 4”3 sullo zero-cento orari. Non solo motore è la nuova Macan Turbo, con 40 cv di potenza in più rispetto al passato, quando adottava un motore da 3.6 litri.

Leggi anche: Guidare Macan a noleggio, i costi

Dopo Cayenne, i freni Porsche PSCB con superficie rivestita al carburo di tungsteno debuttano sul suv medio.

PORSCHE 99X

Ultima, annunciata, anteprima, Porsche 99X F.E.. Dalla strada si va in pista, categoria Formula E, dove Porsche esordirà nella Stagione 6 al via il prossimo dicembre.

Porsche 99X Formula E

Il marchio di Stoccarda ha potuto sviluppare il proprio motogeneratore, la sospensione posteriore e l’area della trasmissione, oltre all’elettronica. La categoria elettrica prevede la monofornitura del telaio e ambiti di sviluppo libero concessi ai costruttori, tra cui il motogeneratore.

Negli ePrix la vedremo con la classica livrea tricolore di Porsche Motorsport, bianco-nero-rosso.

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia