Fleet Europe Summit: posto in prima fila per Targa Telematics

Con “Fleet Europe Summit”, in programma dal 5 al 7 dicembre 2017, Estoril torna a calcare per tre giorni il palcoscenico europeo, rilanciandosi quale capitale della mobilità aziendale.

La località del Portogallo, nota per il suo Casinò e il circuito automobilistico/motociclistico, si prepara ad accogliere oltre un migliaio di operatori del mondo flotte provenienti da ogni parte del Vecchio Continente.

Un'immagine generica per il noleggio a lungo termine

L’occasione varrà anche a celebrare il ventennale della piattaforma media Fleet Europe, una sorta di “alter ego” allargato del nostro mensile.

Leggi anche: Sicurezza, una priorità per le flotte aziendali. Se n’è parlato in un workshop

Si occupa infatti al tempo stesso di tenere traccia continua del cambiamento congiunturale in corso e di illustrare le soluzioni più interessanti proposte sul mercato dai player intrecciati a vario titolo all’attività di gestione di una flotta aziendale.

FLEET EUROPE SUMMIT: IL PROGRAMMA

I lavori di “Fleet Europe Summit” saranno preceduti, in data 4 dicembre, dall’Assemblea Generale indetta dall’associazione che si occupa del remarketing dei mezzi inclusi nel parco veicolare corporate (CARA – Car Remarketing Association).

Dopo un “assaggio” delle tematiche che il 5 dicembre costituiranno il fulcro del Fleet Europe Remarketing Forum, nella stessa giornata ci sarà spazio per una Sessione a cura dell‘International Fleet Managers Institute (IFMI).

Noleggio a lungo termine per pmi Namirent

Uno sguardo veloce sul programma dell’evento individua, per il giorno successivo, tre appuntamenti: oltre al “Fleet Europe Forum and Village” e allo “Start-Up Lab”, i riflettori saranno puntati sulla tradizionale cerimonia di assegnazione dei Fleet Europe Awards, a cui faranno seguito i festeggiamenti per i già ricordati vent’anni di attività di Fleet Europe.

Leggi anche: Il Desk Auto Aziendali in Assolombarda

Il “Fleet Europe Summit” a Estoril si chiuderà il 7 dicembre con un esclusivo momento di incontro/confronto animato da esperti dell’area latino-americana (LATAM). La presenza fisica “in loco” potrà essere compensata dai frequenti aggiornamenti promessi sia sulla pagina Internet di Fleet Europe, sia sui principali canali social (Facebook, Twitter) e su Linkedin.

FLEET EUROPE SUMMIT: L’ITALIA C’È

L’italia che fa scuola nel campo dell’innovazione tecnologica sarà rappresentata, tra gli altri, da Targa Telematics, che ha dato appuntamento agli operatori del settore presso la stand n. 19, caratterizzato da richiami grafici e di immagine tratti dall’ultima campagna pubblicitaria dell’azienda a tema “fleet management”.

Leggi anche: “The Best Industry 4.0 in Italy”, il riconoscimento assegnato a Targa Telematics

I gestori di flotte continentali potranno incontrare nell’occasione il Sales Director Alberto Falcione, il direttore Marketing Silvia Salemi, nonché Jad Tabet (Business Development Manager).

Nicola De Mattia, CEO di Targa Telematics“Il mercato collegato alle tecnologie per il mondo auto è in forte espansione.

Trasferiamo un valore reale alle aziende attraverso la continua innovazione nel campo della telematica, l’analisi dei Big Data, la completa integrazione nei processi e nei sistemi in uso alla clientela, giocando un ruolo significativo nella loro trasformazione digitale”

(Nicola De Mattia, CEO di Targa Telematics) 

Unica azienda del nostro Paese attiva nel settore delle connected car a essere ospitata all’interno della newsletter diffusa per promuovere l’evento, nonché all’interno di articoli tematici ospitati sul magazine Fleet Europe e sull’omonimo portale, Targa Telematics potrà godere a Estoril di una grandissima visibilità.

L’azienda ha annunciato che diffonderà nell’occasione un nuovo video, proiettato in loop su un wall di dimensioni estese.

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia