Program celebra i suoi 25 anni. A breve la nuova sede

Il 7 ottobre scorso Program Autonoleggio ha tagliato il prestigioso traguardo dei 25 anni di attività. Lo ha fatto nella sua città, Firenze, con una serata di gala organizzata nel centralissimo Teatro della Pergola.

Team Program Autonoleggio

Un evento al quale hanno partecipato tutti coloro che hanno vissuto in prima linea o accompagnato questo quarto di secolo: dalla fondatrice dell’azienda e amministratore unico Patrizia Bacci, ai manager e ai dipendenti, fino alle Case automobilistiche e alle aziende partner. In totale, circa 320 persone. Un’occasione imperdibile per ripercorrere il passato, con lo sguardo, allo stesso tempo, proiettato verso il futuro.

Approfondisci: i numeri dell’azienda nel primo semestre dell’anno

LA STORIA DI PROGRAM AUTONOLEGGIO

La storia della società di noleggio fiorentina è cominciata agli inizi degli anni Novanta, con l’apertura di un piccolo ufficio nel centro di Firenze.

Program è nata nel 1992 da una necessità: quella di continuare a fare quello che avevo sempre saputo fare e che facevo già in Inghilterra, ovvero il renting dei veicoli – racconta Patrizia Bacci – Negli anni, la nostra crescita è stata graduale, voluta e molto sentita. Una crescita caratterizzata da piccoli passi concreti, compiuti per poter ‘vivere’ in questo mondo del noleggio, dove c’è molta concorrenza. Sapevamo che dovevamo trovare qualcosa per differenziarci, e noi abbiamo puntato sul servizio, sull’essere umano, sulla filosofia di far sentire le persone parte di un’azienda e di un progetto”.

VIDEO: I 25 ANNI DI PROGRAM

I NUMERI DI PROGRAM AUTONOLEGGIO

Una filosofia premiata dai numeri, cresciuti esponenzialmente, in particolare, nell’ultimo decennio. “Attualmente, in azienda siamo circa 40 persone e abbiamo una flotta che sfiora i 4mila mezzi e caratterizzata da tutte le categorie. Quando siamo partiti gestivamo, per la maggior parte veicoli commerciali, mentre oggi, buona parte della flotta è orientata nella fascia medio-alta delle autovetture” spiega il direttore operations Andrea Bardini.

Leggi anche: La nostra intervista a Gian Marco Pucci a Fleet Motor Day 2017

CANALE DIRETTO E INDIRETTO

Una caratteristica distintiva di Program è stata quella di evolversi cercando nuove strade all’interno del business del noleggio.

In tal senso si spiega la scelta di aprire, un anno fa, un canale dedicato alle vendite dirette, rivolto in maniera specifica alle grandi aziende, e guidato da Paolo Campanale. “Nell’ultimo anno abbiamo approcciato una decina di grandi clienti, continuando a lavorare allo stesso tempo sulle vendite dirette ai clienti medi e piccoli” spiega.

Senza dimenticare, ovviamente, l’attività indiretta effettuata attraverso gli agenti esterni, che porta circa il 70% degli ordini annuali della società. “Abbiamo sempre cercato collaboratori che sposassero il progetto Program. Attualmente ne abbiamo una quindicina, tutti ormai consolidati” sottolinea Daniele Caruso, responsabile delle vendite indirette.

VIDEO: CANALE DIRETTO E INDIRETTO

LA NUOVA SEDE

Program Autonoleggio, ora, è pronta per nuove sfide. Nel corso del 2018, per cominciare, sarà inaugurata la nuova sede, a Firenze. “Sarà una sede completamente hi-tech e eco-sostenibile, e consentirà all’azienda di trasmettere pienamente la sua nuova immagine, giovane, frizzante, piena di energia e voglia di fare” spiega Gian Marco Pucci, responsabile marketing & pricing prodotto dell’azienda.

I PARTNER

Alla serata di celebrazione dei 25 anni di Program Autonoleggio erano presenti i rappresentanti di diverse Case auto e aziende della filiera, che negli anni hanno accompagnato la crescita della società: da Ford a Renault, dal Gruppo PSA a Opel, da Kia a Subaru, fino a Rhiag e Focaccia Group. Presente anche Aniasa, con il direttore della sezione noleggio a lungo termine Pietro Teofilatto.

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia