Adas e sicurezza: il focus del 2019 di Program

Program sta dedicando grande attenzione agli Adas e alla sicurezza dei driver, promuovendo programmi di formazione dedicati alle aziende clienti e alla forza vendita interna.

L’offerta commerciale di Program è incentrata al 100% sulla sicurezza dei driver. Ne è un esempio l’attività che la società di noleggio fiorentina ha avviato nel campo degli Adas, ovvero i sistemi avanzati di ausilio alla guida, che sono sempre più indispensabili per Fleet Manager e utilizzatori delle aziende clienti.

“Stiamo dedicando un focus sempre più forte sugli Adas e sulla sicurezza, promuovendo programmi di formazione dedicati ai clienti e alla forza vendita” sintetizza Patrizia Bacci, amministratore unico di Program.

Adaptive cruise control

L’attività sugli Adas si inserisce in un progetto di training a 360 gradi, molto importante per la società. “Continueremo a formare il personale interno per far sì che raggiunga, in termini di servizio offerto, i livelli di eccellenza che i clienti stessi si aspettano” testimonia Patrizia Bacci.

Approfondisci: quali Adas diventeranno obbligatori a partire dal 2021

FOCUS SUGLI ADAS

La scelta di offrire questi pacchetti di formazione sugli Adas gratuitamente all’interno delle classiche formule commerciali rivolte alle pmi e alle grandi aziende non è una scommessa per l’azienda fiorentina, ma una vera e propria strategia, elaborata per soddisfare un’esigenza molto sentita all’interno dei parchi auto aziendali: quella di garantire l’incolumità dei driver.

Oggi più che mai il driver deve essere istruito sull’utilizzo corretto dei sistemi avanzati di ausilio alla guida, che devono ovviamente essere presenti sui veicoli aziendali: ecco perché le auto della flotta di Program sono sempre più dotate dei cosiddetti “optional salvavita”, dispositivi che permettono la riduzione di catastrofi dovute spesso a piccole distrazioni da parte dei guidatori.

Leggi anche: i progetti della società di noleggio fiorentina nel 2019

LA TUTELA LEGALE

Inoltre Program ha recentemente attivato per tutto il proprio parco circolante e su tutti i contratti in essere la Tutela legale, un premio assicurativo che permette agli utilizzatori di essere tutelati in caso di incidenti gravi. Sicurezza prima di tutto, in definitiva.

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia