11 Dicembre 2018

I progetti di PSA Free2Move Lease: flotte connesse per interpretare il cambiamento della mobilità

Free2Move Lease vuole puntare sulla telematica, sul green e sul corporate car sharing per crescere ulteriormente nel 2019. Il general manager Andrea Valente spiega tutti i progetti.

Free2Move Lease è il marchio di noleggio a lungo termine del Gruppo PSA. Un vero e proprio “brand nel brand”, nato nell’ambito del progetto “Push to Pass”, con il quale il Gruppo francese vuole interpretare al meglio il cambiamento del mondo della mobilità. 

Quale è il bilancio a poco più di un anno dal lancio di Free2Move Lease? E quali sono i progetti? Lo abbiamo chiesto al general manager, Andrea Valente, che abbiamo incontrato a Milano nell’ambito di Rental Hub (leggi come è andato l’evento)

BILANCIO 2018

“Il 2018 si chiuderà con un bilancio certamente positivo con, in termini complessivi, un 60% di volumi in più rispetto al 2017 e con un portafoglio in crescita del 50% – spiega Andrea Valente – Quest’anno si è caratterizzato anche per il lancio di una soluzione unica per le aziende: la piattaforma web Free2Move Connect Fleet, un sistema che consente di gestire la propria flotta aziendale attraverso un’interfaccia semplice ed intuitiva, mantenendo sotto controllo i principali dati provenienti dalla box telematica presente a bordo dei veicoli”.

Un’altra novità importante riguarda il corporate car sharing (scopri qui come funziona la formula). “Attualmente offriamo il servizio Free2Move Fleet Sharing, un vero e proprio sistema di car sharing aziendale che permette di condividere in modo fluido e semplice per i dipendenti la fruizione delle vetture in parco. Funziona tramite una piattaforma di gestione/prenotazione e consente l’utilizzo del veicolo attraverso un’applicazione o il badge aziendale” aggiunge Valente.

auto Free2Move Lease

STRATEGIE 2019

La parola flessibilità è fondamentale nelle strategie dell’azienda.  “Riteniamo fondamentale dare sempre maggiore flessibilità ai clienti. La nostra offerta si sviluppa con durate da 12 a 60 mesi e, grazie ad una gamma di servizi e inclusi ed opzionabili, copre già oggi la maggior parte delle esigenze”

“Di certo nel breve periodo, l’agilità dei processi e la facilità di accesso al servizio saranno fattori determinanti per il successo nel mercato del noleggio e della mobilità. Le esigenze mutano ed essere al passo per soddisfarle è e sarà un nostro impegno costante” spiega ancora Valente.

A questo proposito, nel suo intervento a Rental Hub Valente ha sottolineato il grande cambiamento che il mondo della mobilità sta vivendo: le aspettative del cliente, in particolare, si sono trasformate con l’avvento delle piattaforme digitali come Amazon e Airbnb, e il target che recepirà maggiormente questo cambiamento è quello dei millennials. In questo quadro, il ruolo dei concessionari rimarrà comunque importante e strategico.

Approfondisci: la nascita del brand di noleggio del Gruppo francese

OBIETTIVI 2019

“Nel 2019 il nostro obiettivo è quello di consolidare la crescita di Free2Move Lease grazie ad un incremento dei volumi del 50%. Inoltre, poiché il cliente e la sua soddisfazione rappresentano un valore primario per la nostra strategia, abbiamo degli obiettivi molto elevati in termini di qualità del servizio che misuriamo attraverso survey dedicate” osserva Valente.

In questo ambito, “gli standard qualitativi elevati della rete di vendita e assistenza PSA Groupe, garantiti da costanti aggiornamenti e training tecnici, rappresentano un elemento distintivo nel mercato del noleggio a lungo termine.

Free2Move-Lease

I NUOVI SERVIZI DI FREE2MOVE LEASE

Il green è una direttrice importante per tutto il Gruppo PSA. “Il 2019 vedrà il lancio dei veicoli elettrici e ibridi di nuova generazione di PSA Groupe: in questo contesto, il nostro impegno sarà quello di fornire la migliore offerta in termini di servizi e flessibilità per consentire alla nostra clientela di usufruire facilmente delle nuove motorizzazioni nel rispetto dell’ambiente” anticipa Valente.

Video: tutte le novità del Gruppo PSA al Salone di Parigi 2018

Anche l’apertura al multibrand è un passo fondamentale della crescita di Free2Move Lease. “Ovvero poter dare ai clienti l’opportunità di avere un’offerta sempre più completa. Il nostro obiettivo è quello di diventare interlocutore unico del cliente con tutti i brand che rappresentiamo in primis, e con altri brand in secundis”.

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia