PSA Renting (Nlt): il 2013 sarà l’anno del captive

La notizia è di dominio pubblico: da aprile, i marchi Peugeot e Citroën hanno riunitole risorse dedicate al comparto Fleet sotto un’unica divisione . Quindi oggi i due brand si presentano sul mercato corporate congiuntamente, con una gamma forte e completa. E proprio questa unione sta favorendo la crescita del Renting, il prodotto di noleggio captive proposto attraverso i marchi commerciali del Gruppo, Peugeot Renting e Citroën Renting. “Considerando entrambi i marchi – sottolinea a questo proposito Giorgio Labate, responsabile noleggio per Peugeot e Citroën -, il 2012 si chiuderà con performance superiori del 25% rispetto agli obiettivi di budget fissati. Il prodotto captive non vuole mettersi in concorrenza con le offerte dei nostri partner noleggiatori, ma intende raggiungere la fascia di clientela che il Nlt non copre”.


PRODOTTO STRATEGICO – In altre parole, il Renting è in prima battuta un’offerta strategica dedicata ai concessionari Peugeot e Citroën, per consentire loro di affacciarsi alla clientela delle Pmi e dei professionisti. Un’offerta che, però, ha le carte in regola per essere declinata anche su clienti più grandi. “Le nostre strategie future saranno guidate dalla consapevolezza di avere una gamma assolutamente complementare – prosegue Labate -: partendo da questo presupposto, vogliamo costruire offerte sempre più snelle, in grado di soddisfare non solo le Pmi, ma anche quelle grandi aziende che hanno particolari esigenze e che si rivolgono direttamente alla nostra organizzazione. Per il 2013 abbiamo obiettivi ambiziosi, anche se la stasi del mercato è evidente”. 


Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia