Quando gli italiani cambiano il parabrezza? I dati CarGlass

Quando sostituire il vetro auto? Se lo è chiesto Carglass, azienda specializzata nella sostituzione e riparazione di vetri auto, tracciando il bilancio degli interventi del 2016.

Quali sono i periodi a maggiore incidenza di danni ai vetri auto? Scontato rispondere che l’inverno mette a dura prova i nostri cristalli. Ma le sorprese individuate nello studio di CarGlass non mancano di certo.

LE RIPARAZIONI DEL PARABREZZA AUMENTANO D’INVERNO

C’è una consequenzialità tra condizioni meteorologiche e danni ai vetri, non a caso gennaio è il mese con più riparazioni del parabrezza.  Poche sorprese che a gennaio 2016 Carglass abbia registrato il +30,3% delle riparazioni rispetto alla media mensile sul territorio nazionale.

Ma, almeno nel 2016, la settimana con un numero maggiore di riparazioni si è rivelata la terza di marzo. Tra il 20 e il 25 marzo scorso, infatti, complice con tutta probabilità una forte ondata di maltempo che ha colpito soprattutto la zone del triveneto, i centri di assistenza della società del Gruppo Belron hanno visto un incremento delle riparazioni del +41,8% rispetto alla media settimanale degli altri centri sul territorio nazionale.

QUANDO SOSTITUIRE IL VETRO AUTO?

Differente è il periodo dell’anno in cui vede il picco gli interventi di sostituzione. La decisione da parte degli automobilisti di sostituire il vetro – magari dopo aver trascurato una scheggiatura presente sul parabrezza, peggiorando il danno – avviene nelle settimane che precedono le vacanze estive. Il mese con più sostituzioni è luglio, che fa registrare importanti un incremento del +32,4% rispetto alla media complessiva.

Approfondisci: il parabrezza del futuro? Smart, tecnologico e resistente

Viaggiare in sicurezza è fondamentale ed un parabrezza integro contribuisce per il 30% alla rigidità strutturale dell’auto, per questo motivo forse, prima di affrontare i viaggi estivi, si tende a controllare e ad intervenire sul proprio autoveicolo.

Quando sostituire il vetro auto
Un tecnico CarGlass al lavoro

IL PROFILO DELLA CLIENTELA CARGLASS

L’analisi Di Carglass non si è fermata ai numeri dei propri lavori ma ha voluto approfondire anche la composizione della clientela. Di fronte ad un danno ai cristalli sono soprattutto gli uomini ad occuparsene: quasi il 70% di loro (69,71) si reca in un centro di assistenza Carglass. Situazione del tutto simile quando si parla di sostituire: 66% uomini e 34% donne.

Per entrambi i sessi, la fascia generazionale più rappresentata tra chi richiede un intervento di sostituzione del parabrezza è quella 35-55 anni, il 50% del totale degli uomini e il 54% delle donne. Discorso praticamente identico per quanto riguarda la riparazione: la fascia 35-55 è rappresentata dal 52% nelle donne e dal 55% negli uomini.

Interessante rilevare che la riparazione del parabrezza risulta particolarmente gradita alle donne giovani (tra 21 e i 35 anni) che seguano a ruota il target principale. Ben il 22% delle giovani sceglie di riparare. La riparazione è un intervento rapido, economico – gratuito con la polizza cristalli – e anche ecologico perché riduce del 90% le emissioni di CO2 rispetto alla sostituzione.

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia