Quanto costa noleggiare l’Alfa Romeo Stelvio?

Noleggiare l’Alfa Romeo Stelvio, il modello che ha segnato alla grande il rientro del Biscione nel comparto delle flotte aziendali, è già un “classico”. Anche se è passato poco più di un anno dal lancio del Suv. Il carattere premium e l’appeal della linea sono le caratteristiche principali che hanno avvicinato le aziende di ogni dimensione e i privati al modello.

Leasys Regno Unito Alfa Romeo Stelvio

Dunque, quanto costa noleggiare l’Alfa Romeo Stelvio? Il canone mensile è di 399 euro, Iva esclusa, per la Stelvio RWD Business (offerta veicolata da Leasys) nell’intervallo 36 mesi/60.000 km, con un anticipo di 5.000 euro, Iva esclusa.

Approfondisci: il nostro test drive del Suv del Biscione

ALFA ROMEO STELVIO: IL SUV DELLE EMOZIONI

La nuova Alfa Romeo Stelvio è caratterizzata da una linea robusta ed elegante e da interni premium. Nonostante il dna da Sport Utility, è una vera Alfa Romeo.

La Stelvio in questione è equipaggiata con un motore diesel da 180 Cv, accoppiato al cambio automatico a otto marce. Tra gli equipaggiamenti, spiccano il volante in pelle con i comandi, i cerchi in lega da 17 pollici, il Cruise Control e i fari Led. Emissioni dichiarate: 124 g/km di CO2

Leggi anche: Bonus Impresa, l’iniziativa del Gruppo FCA per le aziende

COSA COMPRENDE IL NOLEGGIO

L’offerta di Leasys, valida fino a fine mese, comprende vari servizi, con un’attenzione particolare a ciò che serve davvero al cliente: dalla copertura RCA, accompagnata dal servizio di riparazione danni, dalla copertura incendio e furto e dalla copertura del driver, alla tassa di proprietà. E ancora, il servizio Leasys I-Care e la manutenzione ordinaria e straordinaria.

La consegna della vettura avviene inoltre in un centro autorizzato della società di noleggio. Il noleggio, in definitiva, è una scelta conveniente per chi opta per questo modello.

Leggi anche: quanto costa noleggiare la Peugeot 3008

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia