14 Gennaio 2019

Quanto costa noleggiare la Ford Fiesta?

La Ford Fiesta Titanium è un grande classico per le flotte aziendali, ma anche e soprattutto per i privati. La nuova generazione si è evoluta nel design e nella tecnologia. Scopri qui quanto costa noleggiarla.

Noleggiare la Ford Fiesta: un’ottima soluzione, in particolare, per i privati, considerata la valenza storica e l’appeal di un modello che si conferma ancora una volta nella top ten delle auto più vendute in Italia.

prova su strada Ford Fiesta

Dunque, quanto costa noleggiare la Ford Fiesta? Il canone è di 199 euro al mese (Iva inclusa) per la Fiesta 1.1 85 Cv Titanium, nell’intervallo 48 mesi/40.000 km, con un anticipo di 2.900 euro, sempre Iva inclusa, che, con anticipo zero, diventano 265 euro (offerta veicolata da ALD Automotive). 

Approfondisci: tutti i segreti della best-seller dell’Ovale Blu

FORD FIESTA: SETTIMA MERAVIGLIA DI UNA BEST-SELLER

La settima generazione della Ford Fiesta si è evoluta in termini di stile, contenuti tecnologici e versioni disponibili. Per la prima volta, infatti, il modello presenta a listino anche la Ford Fiesta Active, inedita declinazione crossover che si affianca alla Fiesta ST,-Line, alla Fiesta Titanium e alla Fiesta Vignale

A livello hi-tech, la nuova Ford Fiesta punta tutto sul sistema multimediale Sync 3. Il modello in questione, che è la versione Titanium, comprende i seguenti optional:

  • Vernice metallizzata,
  • Titanium Pack,
  • Pack con Touch Nav,
  • Ruota di scorta

In particolare, sulla Fiesta, spiccano i motori a benzina: sulla vettura considerata il propulsore è un 1.1 aspirato da 70 o 85 Cv, con cambio manuale a 5 marce.

Leggi anche: quali servizi include il noleggio a lungo termine per i privati?

L’OFFERTA DI NOLEGGIO

L’offerta di ALD Automotive comprende i classici servizi del noleggio per privati: immatricolazione e messa su strada, bollo auto, assicurazione RCA, esonero da responsabilità per furto, incendio e danni al veicolo, manutenzione ordinaria e straordinaria, gestione multe, soccorso stradale e assistenza dedicata.

C’è anche la prelazione per un eventuale acquisto al termine del contratto di noleggio. Da sottolineare, infine, l’offerta della piattaforma My ALD, la nuova area clienti pensata per i driver (siano essi privati o aziendali) e i Fleet Manager.

Leggi anche: quanto costa noleggiare la Nissan Micra?

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia