14 Aprile 2020

Quanto costa noleggiare la Hyundai Tucson?

Hyundai Tucson, la best-seller della Casa coreana, ha saputo conquistare in questi anni privati e flotte aziendali grazie a una linea europea, abbinata a spazio ed efficienza. Ecco quanto costa noleggiarla.

Noleggiare la Hyundai Tucson: ormai un classico. In questi anni la best-seller coreana ha saputo conquistare privati e aziende con le sue caratteristiche principali. In primis, l’appartenenza al segmento dei Suv, che ha grande appeal. In secondo luogo, l’efficienza dei motori e la spaziosità degli interni.

Best-seller Hyundai Tucson

Dunque, quanto costa noleggiare Hyundai Tucson?  Il canone è di 359 euro al mese (Iva esclusa), nell’intervallo 36 mesi/15mila km all’anno, con un anticipo di 4.000 euro, per la Tucson 1.6 CRDi 2wd 115 Cv Xtech (offerta veicolata da Arval). Un’offerta che si rivolge anche ai clienti privati.

Approfondisci: scopri quali sono i principali vantaggi del noleggio a lungo termine

HYUNDAI TUCSON: BEST-SELLER COREANA

Potremmo definirla “offensiva Suv coreana”. Perchè, la gamma di Sport Utility del Costruttore (scopri quali saranno le prossime novità) è composta da una serie completa di modelli, dalla Santa Fe, alla Kona, fino alla Tucson. Quest’ultima, con una lunghezza inferiore ai quattro metri e mezzo (4,47 per la precisione), si presenta come un Suv compatto, ma allo stesso tempo spazioso e ideale per i lunghi viaggi.

VIDEO: IL NOSTRO TEST DRIVE DELLA MILD HYBRID N LINE

Il motore della versione oggetto dell’offerta è un must: il 1.6 a gasolio da 115 Cv, che si distingue per efficienza: il consumo dichiarato, infatti, è di 4,6 litri/100 km.

Leggi anche: come va su strada il Suv coreano? Scoprilo qui!

COSA COMPRENDE IL NOLEGGIO

L’offerta di Arval è praticamente “all’inclusive”. Comprende infatti diversi servizi: dalla manutenzione ordinaria e straordinaria, alla copertura assicurativa completa e il ritiro dell’usato (importante, in particolare, nel caso il privato abbia un’auto da dare in permuta).

Se la tassa di proprietà e l’assistenza e il soccorso stradale sono due servizi immancabili in un contratto di noleggio, la consegna dell’auto a domicilio o nella sede lavorativa del cliente, con un incaricato della società di renting che illustra al cliente le caratteristiche del veicolo, è e sarà un plus, specie nel periodo di emergenza che stiamo vivendo.

Leggi anche: quanto costa noleggiare la Kia Niro Hybrid?

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia