10 Dicembre 2018

Quanto costa noleggiare la nuova Citroen C3 Aircross?

La nuova Citroen C3 Aircross è la testimonianza dell'evoluzione da monovolume a Suv, che il marchio francese sta adottando. Scopri qui quanto costa noleggiarla!

Noleggiare la Citroen C3 Aircross è una testimonianza del cambiamento che sta vivendo il mondo dell’auto: le monovolume stanno cedendo il passo ai Suv e il Double Chevron, con il nuovo modello, ha interpretato questa evoluzione.

Nuova Citroën C3 Aircross

Dunque, quanto costa noleggiare la nuova Citroen C3 Aircross? Il canone è di 189 euro al mese, Iva esclusa, nell’intervallo 36 mesi/45mila km (offerta veicolata da Free2Move Lease) per la C3 Aircross PureTech 82 Feel. Anticipo: 3.581 euro.

Approfondisci: la nostra prova del Suv francese

CITROEN C3 AIRCROSS: THE UNCONVENTIONAL

Le dimensioni sono compatte: 4,15 m, che costituiscono un pregio nella guida urbana di tutti i giorni. Dunque, C3 Aircross si pone come ideale collegamento tra le berline e i Suv di media taglia. Questi ultimi sono più ampi ma anche più impegnativi a livello di ingombri esterni (per fare un esempio, 4,51 m nel caso di C5 Aircross).

Un altro aspetto del modello è la personalizzazione: configurando la nuova Citroen C3 Aircross, ci si trova davanti a 85 combinazioni, tra colori di carrozzeria, tinte per il tetto e “Pack Color” (cioè abbinamenti speciali di colore per dettagli esterni). A tutto questo si aggiungono diverse armonie cromatiche degli interni. Il motore benzina PureTech 1.2 da 82 Cv della vettura considerata è certamente un alleato dell’efficienza.

Nuova Citroën C3 Aircross interni

L’OFFERTA DI NOLEGGIO

L’offerta di Free2Move Lease comprende i tipici servizi del noleggio a lungo termine per privati e professionisti: la copertura assicurativa completa, dalla RCA alla garanzia Kasko, la tassa di proprietà, la manutenzione ordinaria e straordinaria e l’assistenza.

Un discorso a parte merita Free2Move Connect Fleet, il servizio di telematica offerto dal brand del Gruppo PSA.  Si tratta di un sistema che consente di gestire la flotta aziendale attraverso l’utilizzo di un’interfaccia semplice ed intuitiva, monitorando i principali dati provenienti dalla black-box presente a bordo dei veicoli.

Leggi anche: quanto costa noleggiare la Mitsubishi Eclipse Cross?

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia