25 Marzo 2019

Quanto costa noleggiare la Renault Zoe?

La Renault Zoe, con i suoi oltre 4 metri di lunghezza, è un'auto elettrica che offre spazio, un buono spunto e un canone competitivo per chi si muove in città. Scopriamo insieme quanto costa noleggiarla!

Noleggiare la Renault Zoe: una soluzione per i privati, i professionisti e le aziende che si muovono in città e vogliono guidare un’auto elettrica caratterizzata, allo stesso tempo, da un livello di spaziosità sufficiente per ospitare comodamente quattro persone (è lunga oltre 4 metri). 

Nuova Renault Zoe 2018 Intens

Dunque, quanto costa noleggiare la Renault Zoe? Il canone è di 305 euro al mese (Iva inclusa) nell’intervallo 48 mesi/30mila km inclusi per la Zoe Life R90 Flex (offerta veicolata da ALD Automotive con l‘offerta e-go). Anticipo: 6.500 euro, Iva inclusa

RENAULT ZOE: ZERO EMISSIONI

La Renault Zoe è una delle prime auto elettriche ad essere arrivate sul nostro mercato e attualmente vanta un’autonomia massima dichiarata di 300 km (nel ciclo WLTP). Si tratta della vettura prescelta per l’avvio di molti progetti di car sharing elettrico sul territorio nazionale. 

Approfondisci: il nostro primo contatto con la nuova generazione dell’elettrica

La versione in questione include optional quali la vernice pastello per la carrozzeria e il cavo per la ricarica di emergenza. Come dice la parola stessa il motore elettrico è caratterizzato da una potenza di 90 Cv e una coppia di 220 Nm, che rende particolarmente vivace l’accelerazione.

Leggi anche: la “zero emissioni” della Losanga conquista il podio delle auto elettriche con maggiore autonomia. Guarda la classifica!

L’OFFERTA DI NOLEGGIO

L’offerta di ALD Automotive comprende un pacchetto di servizi all inclusive. Dato il chilometraggio compreso, è particolarmente adatta per i privati, che possono usufruire delle soluzioni di ricarica di Enel X incluse nel l’offerta e-go. Questi i principali servizi del contratto:

  • Immatricolazione;
  • Messa su strada;
  • assicurazione RCA;
  • manutenzione ordinaria e straordinaria;
  • Gestione multe;
  • prelazione su eventuale acquisto;
  • piattaforma My-E-go;
  • Soccorso stradale h24;
  • Assistenza dedicata.

Per un’auto elettrica, il noleggio rappresenta una formula davvero conveniente. Non a caso, gli ultimi dati di Aniasa testimoniano che, su un totale di poco più di 5.000 vetture a zero emissioni vendute lo scorso anno, il 54% è stato immatricolato proprio al canale del renting.

Leggi anche: quanto costa noleggiare la Volvo XC60?

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia