Renault al Salone di Francoforte 2019: ecco la nuova Captur [LIVE]

La seconda generazione del suv urbano Captur sarà protagonista sullo stand Renault al Salone di Francoforte 2019. L'ibrido plug-in E-tech andrà sul mercato nel 2020.

La presenza Renault al Salone di Francoforte 2019, dopo un iniziale “no, grazie” alla partecipazione all’appuntamento, ruota anzitutto intorno a nuova Renault Captur.

La seconda generazione del suv urbano si è presentata per la prima volta in pubblico allo stand esterno della casa della losanga nel Motor Show tedesco.

RENAULT AL SALONE DI FRANCOFORTE 2019

Modello centrale sulla scena, introduce un progetto sviluppato su piattaforma CMF, più spazioso a bordo e con un netto miglioramento della qualità percepita a bordo, merito di un design più moderno e dinamico, tra strumentazione digitale configurabile e Smart Cockpit al centro della plancia.

Nuova Renault Captur Salone Francoforte 2019

In un segmento B dei suv totalmente rinnovato nei modelli di maggior successo sul mercato, nuova Renault Captur propone anche una versione ibrida plug-in, Captur E-Tech, accreditata di un’autonomia di marcia in modalità elettrica interessante, tra i 45 e 65 km, a seconda del ciclo di misurazione (misto o urbano). Sul mercato, l’ibrido plug-in arriverà nel corso della primavera 2020.

Approfondisci: Captur cresce e non c’è solo l’ibrido

Se la presenza di nuova Renault Captur al Salone di Francoforte è accertata, altri rumors trovano solo parziali conferme.

stand renault al salone di francoforte

NUOVA RENAULT ZOE

L’elettrica Renault Zoe ha presentato la seconda generazione a giugno, con un incremento della capacità del pacco batterie e dell’autonomia di marcia, oltre a un design molto più interessante, affilato e dinamico.

Approfondisci: Zoe della maturità, fa più km con una carica

Non è esposta alla giornata stampa del Salone di Francoforte, ma sarà protagonista di alcuni test stradali nei giorni di apertura al pubblico.

Leggi Anche: tutte le altre novità del Salone di Francoforte 2019

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia