19 Luglio 2017

Renault Business, caratteristiche e canoni dell’offerta alle aziende

La gamma Renault Business è appena arrivata sul mercato. Oggi è disponibile su Mégane berlina, Mégane Sporter, Scénic e Grand Scénic. Presto l’elenco includerà anche il Suv kadjar. Probabile, inoltre, l’ingresso dei veicoli commerciali nella gamma Renault Business.

Renault Business Scénic e Grand Scénic

Motorizzazioni e dotazioni sono pensati ad hoc per la clientela aziendale (climatizzatore automatico, navigatore, R-Link 2 compatibile con Android Auto e Apple CarPlay, Bluetooth, sensori di parcheggio posteriori, motori diesel Energy dCi 90, 110 e 130, motori benzina Energy TCe 100 per Mégane e Energy TCe 130 per Scénic).

Approfondisci: Una gamma a misura di azienda

RENAULT BUSINESS

Il costruttore propone la formula di noleggio a lungo termine Renault Lease, la soluzione di mobilità comprensiva di tutti i servizi a un canone costante, con la garanzia della professionalità della rete ufficiale della Losanga. Il canone fisso mensile include tutti i servizi necessari alla gestione dell’auto: servizi assicurativi completi (RC senza franchigia, furto, incendio, kasko), manutenzione ordinaria e straordinaria, garanzia, servizio di soccorso stradale 24 ore su 24, auto sostitutiva, tassa di proprietà e IPT.

Per fare qualche esempio di canone, sulla gamma Renault Business sarà possibile avere, con zero anticipo, a 48 mesi/80.000 km:

  • Mégane berlina a 389 euro
  • Mégane Sporter a 399 euro
  • Nuova Scénic a 429 euro
  • Nuova Grand Scénic a 439 euro

I canoni di noleggio si riferiscono all’allestimento Business Energy dCi 110 e sono da considerarsi Iva esclusa.

Leggi anche: Un primo semestre da record per la Casa della Losanga

Renault Business Mégane station wagon

I RISULTATI NELLE FLOTTE

Nel settore delle flotte, il Gruppo Renault ha archiviato un primo semestre molto positivo, registrando una crescita superiore rispetto a quella del mercato. Il comparto “fleet” chiude il periodo gennaio-giugno 2017 con un incremento del 10,1%, mentre il Gruppo Renault porta a casa un +11,1%. Sale anche la quota di mercato del costruttore: dall’8,2% del 2016 all’8,3% di quest’anno (sempre in riferimento al primo semestre).

Nel dettaglio, crescono le immatricolazioni nel noleggio, sia a lungo sia a breve termine (+19,9%): 23.340 da gennaio a giugno 2017, contro le 19.461 dello stesso periodo del 2016. In calo , invece, quelle alle società (-3,9%): da 11.453 del primo semestre 2016 a 11.004 dei primi sei mesi di quest’anno.

Tag

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia