8 Dicembre 2013

Clio Sporter: la compact wagon che guarda alla flotta

Nel 2013 che sta per chiudersi, Renault ha arricchito parecchio la sua offerta flotte: nella primavera scorsa, infatti, è arrivata sul mercato la nuova Clio Sporter, versione familiare della nuova generazione della Clio, un’auto che si propone, con le sue caratteristiche da compact wagon, di venire incontro alle esigenze di “downsizing intelligente” delle aziende.

ANCORA CLIO – La vera a propria evoluzione promossa da Renault su uno dei suoi modelli di punta, infatti, è partita a fine 2012 con il lancio della nuova generazione della Clio berlina, decisamente più orientata alle imprese rispetto alle serie precedenti. Con la Sporter, c’è stato un ulteriore passo in avanti, tanto in termini di design, spiccatamente sportivo, quanto in termini di spaziosità. Le dimensioni compatte, ad esempio, si sposano con una capacità notevole di carico, con un bagagliaio di ben 443 litri, in grado di diventare 1380 litri con i sedili abbattuti. In primo piano, anche la tecnologia, con il già noto sistema multimediale R-Link.

EFFICIENZA Sulla Clio Sporter i Fleet Manager hanno a disposizione una serie di propulsori davvero interessanti, in particolare, il diesel Energy dCi 90 Cv. I consumi dichiarati dalla Casa partono da appena 3,2 l /100 km, mentre le emissioni arrivano a 83 g/km.

Tag

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia