Renault presenta la Kwid, compatta per il mercato indiano

Renault ha presentato a Chennai (India) la Kwid, compatta di segmento A destinata al mercato indiano.

LA VETTURA – Tre metri e 68 per 1,58 di larghezza, questo nuovo modello, vanta il look e l’architettura di un SUV in una sagoma compatta. L’abitacolo, qualitativo, propone prestazioni moderne, in particolare il sistema multimediale con navigatore Media-Nav, dotato di un grande touch screen da 7 pollici, e la tecnologia Bluetooth.

MADE IN INDIA – Con Kwid, Renault compie un nuovo passo avanti proponendo sul segmento delle piccole un modello accattivante, innovativo ed accessibile, ad un prezzo che, in India, è compreso fra 3 e 4 lakh, di poco inferiore all’equivalente di 5 mila euro. Kwid sarà commercializzata nel secondo semestre 2015, in India. Questo veicolo è stato progettato il più vicino possibile al suo mercato, con un tasso di localizzazione dei fornitori che raggiunge il 98% in India, di cui il 60% nell’area di Chennai.

ALLEANZA NISSAN RENAULT – Progettato su una nuovissima piattaforma comune a Renault e Nissan, Kwid beneficia dei mezzi e del know-how dell’alleanza. Questo veicolo internazionale, adatto alle specificità dei mercati locali, dovrà accompagnare le ambizioni di Renault a livello internazionale.  Costituita nel 1999, l’Alleanza Renault-Nissan ha venduto, nel 2014, 8,5 milioni di veicoli in circa 200 Paesi, consolidando il suo posizionamento di 4° gruppo automobilistico mondiale.

IL MERCATO INDIANO – Con solo 20 veicoli per 1.000 abitanti, contro 105 in Cina, 300 in Russia e 600 in Europa, il mercato automobilistico indiano è in pieno sviluppo e ha registrato un incremento del 3,1% nel 2014, con 2.537.892 veicoli venduti. I volumi dovrebbero raggiungere i 5 milioni di unità, collocando il Paese in terza posizione tra i principali mercati mondiali entro il 2018-2020.

Tag

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia