24 Aprile 2013

Renault R-Link, il sistema della nuova Zoe

Renault R-Link, il sistema multimediale montato su tutte le versioni dell’elettrica Zoe non è solo molto bello da vedere e facile da usare, è soprattutto utile. L’impressione che si ha salendo a bordo dell’auto è infatti di avere accanto un vero e proprio co-pilota. Anzitutto, il sistema R-Link di Renault comprende navigatore satellitare, radio, telefono e streaming audio Bluetooth, musica e connettività dei lettori portatili, servizi connessi (secondo le versioni). Tutte le funzioni possono essere attivate con il classico touch screen oppure con la propria voce, grazie al riconoscimento vocale.

Volete sapere se siete in grado di raggiungere la meta desiderata con l’energia a disposizione?    Il navigatore TomTom Z.E. LIVE vi indicherà, in un cerchio, il raggio di autonomia del veicolo e vi informerà se avete sufficiente autonomia. In caso contrario, vi informerà sulla presenza di colonnine di ricarica lungo il tragitto previsto e su quale sia quello più conveniente per contenere i consumi energetici.

La funzione “Driving eco²” integrata nel sistema Renault R-Link permette di esaminare, al termine del percorso, le prestazioni di guida. Il sistema fornirà utili suggerimenti per viaggiare consumando meno e anche un confronto tra percorsi, nell’ottica di migliorare l’eco-guida.

Renault R-Link è connesso a Internet grazie ad una connettività EDGE 2.75G integrata. Tra i servizi previsti si segnalano TomTom LIVE e gli alert “Coyote series”, che informano il conducente in tempo reale sulle condizioni del traffico,  sulla presenza di incidenti o oggetti sulla carreggiata.  TomTom LIVE aiuta invece chi è alla guida del veicolo con una serie di funzioni tra cui si fanno notare TomTomSearch & Go (database aggiornato di indirizzi, servizi e destinazioni), HD Traffic (informazioni sul traffico e sui tempi di percorrenza) e meteo  con previsioni meteorologiche per i 3 giorni successivi;

Sul Renault R-Link Store è disponibile un’ampia gamma di applicazioni per gli automobilisti, che spaziano dall’informazione generale o tematica al libretto di manutenzione fino ai social network.

 

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia