10 Luglio 2018

Renault scommette sull’Italia e le flotte: la gamma Business abbraccerà 13 modelli

L’Italia è il terzo mercato al mondo per Renault, dopo Francia e Germania. Nel primo semestre 2018 sono stati immatricolati 81.508 veicoli della Losanga (6,7% la quota di mercato). Renault Clio, oltre ad essere la regina del segmento B, si conferma l’auto straniera più venduta nel Belpaese nei primi sei mesi del 2018 (con 29.032 unità).

Gamma Renault Business Clio statica

Altro modello di successo è Renault Captur (leggi qui quanto costa noleggiarla), che nel primo semestre ha conquistato 16.817 clienti, ricevendo lo scettro di crossover straniero più venduto del suo segmento. Sugli scudi anche Renault Kadjar (configura qui il modello), che realizza un +13% rispetto al primo semestre 2017 (8.562 immatricolazioni). Ottime pure le vendite di Renault Kangoo, che si posiziona al secondo posto nella classifica delle furgonette straniere più vendute in Italia.

Approfondisci: nuovi motori Renault, arrivano il filtro antiparticolato per i benzina e l’AdBlue per i diesel

LA SEMPLIFICAZIONE DELLA GAMMA RENAULT

Renault ha messo a punto un processo di semplificazione della gamma. Adesso i vari modelli sono raggruppati in 3 famiglie distinte: Duel per Twingo, Clio e Mégane (quest’ultime sia in versione berlina sia Sporter), Sport Edition per i crossover (Captur, Kadjar e Scénic) ed Executive per le auto al top della gamma (Koleos, Talisman e Talisman Sporter). Senza dimenticare i modelli 100% elettrici della gamma Renault Z.E. (leggi qui per scoprire i modelli nel dettaglio): Twizy, ZOE (scopri di più qui), Kangoo Z.E. e Master Z.E.

Auto elettriche Renault gamma

Entro settembre, poi, la gamma Renault business (che già comprende Renault Mégane berlina, Mégane Sporter, Scénic, Grand Scénic, Kadjar, Clio, Clio Sporter e Captur) includerà tutti i modelli della Casa transalpina, da Clio ad Espace.

Ben 13 modelli della Marca francese per rispondere alle esigenze di aziende, liberi professionisti e pmi. I risultati sono confortanti. Dal lancio delle nuove versioni business, l’incidenza sfiora il 50% degli ordini.

Leggi anche: prove di Suv coupé compatto per la Casa francese

LA GAMMA RENAULT BUSINESS

“La gamma Business Renault (scopri qui i vari modelli) ha l’obiettivo di soddisfare i bisogni di un target che, per lavoro, trascorre molte ore in auto o percorre molti chilometri a bordo dell’auto, da 25.000 a 60.000 km l’anno – afferma Fabrizio Piastra, Direttore Vendite Flotte di Renault Italia -. La gamma Business Renault soddisfa, quindi, tutte e esigenze funzionali, senza comunque rinunciare al look, grazie anche alla vernice metallizzata e alla sicurezza, visto che propone di serie i principali sistemi di assistenza alla guida, come sensori di parcheggio e Cruise control, ma anche la ruota di scorta”.

Gamma Renault Business

Ad oggi le flotte incidono per il 35% sul totale delle vendite di Renault. La Casa francese sta crescendo nel settore del noleggio, grazie alla capacità di sfruttare nuove opportunità legate, in particolare, alle grandi aziende.

Tag

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia