Salone dell’Auto di Torino 2016: tutte le informazioni

Tante auto, tante anteprime esposte su pedane identiche tra loro: sono queste le caratteristiche distintive del Salone dell’Auto di Torino 2016, la manifestazione che si svolge al Parco Valentino fino a domenica. Una kermesse che reinterpreta un Motor Show storico in una chiave assolutamente moderna, cercando di porre l’accento sulla passione del pubblico e sulla bellezza delle vetture. Per chi lo volesse visitare in questi giorni, come abbiamo fatto noi ieri (guarda, a questo proposito, la videointervista al presidente della manifestazione, Andrea Levy), ecco tutte le informazioni necessarie.

COSTI E ORARI D’APERTURA

Il Salone dell’Auto di Torino è aperto fino al 12 giugno dalle 10 a mezzanotte e l’ingresso è gratuito. Scaricando l’App ufficiale, inoltre è possibile vedere tutti i modelli esposti, le loro immagini, le caratteristiche tecniche e addirittura sentire il sound dei motori. Si tratta della seconda edizione, dopo la prima (di successo) andata in scena lo scorso anno.

COME ARRIVARE

Come arrivare al Salone dell’Auto di Torino 2016? Il Parco Valentino è raggiungibile agevolmente in auto o in treno. Un unico accorgimento: è difficile trovare parcheggio nelle zone limitrofe all’evento, quindi molto meglio lasciare la vettura in un grande autosilo e proseguire con i mezzi. Per chi arriva da sud, prendendo l’uscita Corso Unità d’Italia, l’ideale è lasciare la vettura nel parcheggio del Lingotto e proseguire con la metropolitana in direzione Fermi fino alla fermata Nizza. Per chi arriva invece da nord (per intenderci, da Milano), è consigliabile invece uscire in Corso Regina Margherita, lasciare l’auto nel parcheggio Venchi Unica e prendere la metro in direzione Lingotto, sempre fino alla fermata Nizza. In treno, invece, il Motor Show dista una mezzoretta dalla stazione di Porta Susa (prendere la metro in direzione Lingotto) e un quarto d’ora a piedi dalla stazione di Porta Nuova. Buon divertimento a tutti gli appassionati che non vorranno mancare a questo appuntamento eccezionale!

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia