Salone di Ginevra 2015, tutti i modelli per le flotte aziendali

Al Salone di Ginevra 2015 sono state tante le novità interessanti per le flotte aziendali. Nel reportage di Fleet Magazine potete trovare molti di questi nuovi modelli, raccontate dai numeri uno e dai manager delle stesse Case.

Aggiungiamo alla nostra panoramica questo novero di vetture, che non vorremmo proprio trascurare, perché eredi di modelli di successo o nuove uscite che con forza puntano al segmento fleet. Diversi i crossover, ormai sdoganati come il segmento di punta di questi anni.

– BMW Serie 1: è un facelift deciso quello della piccola tedesca, presentata con un equipaggiamento di serie molto ricco e l’incremento della potenza massima, che passa da 320 Cv a 326 Cv.

– Opel Karl: citycar con una dotazione di serie interessante. Già dalla versione base troviamo il sistema di assistenza per le partenze in salita e il sistema di infotainment IntelliLink. Il motore, in alluminio, è il 1.0 Ecotec da 75 Cv.

– SSangyong Tivoli: il nuovo Suv compatto di segmento B ha un assetto da berlina. Dispone di due nuove motorizzazioni, entrambe 1.6, una benzina e lʼaltra diesel, con lʼopzione per la trazione integrale. In Italia il veicolo sarà offerto in una versione full optional.

– Honda H-RV e CR-V: i due crossover del marchio giapponese saranno i chiavistelli con i quali Honda si avvicinerà al mondo fleet. Honda CR-V, oltre al 1.6 i-DTEC diesel da 120 Cv, sarà disponibile nel 2015 anche una versione da 160 Cv e 350 Nm di coppia. In Europa HR-V sarà disponibile solo con la trazione anteriore e verrà offerto con il benzina 1.5 i-VTEC da 130 Cv e il diesel 1.6 i-DTEC da 120 Cv.

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia