Salone di Ginevra 2015: i crossover più attesi

Quali saranno i suv che vedremo al Salone di Ginevra 2015? Un’auto su 5 venduta nel mondo è un Suv-crossover, per un totale di 18 milioni di unità nel 2014. In Europa il loro peso sul mercato totale è del 23%: inevitabile che ci sia una grande attenzione per questi prodotti.

LA COMPATTA – Molto attesa la Mazda CX-3, crossover compatto di segmento B, visto per la prima volta a Los Angeles. Disponibile nelle varianti a due ruote e a quattro ruote motrici, si distingue esteticamente per il Kodo design, mentre da un punto di vista meccanico troviamo i nuovi motori e trasmissioni dotati della tecnologia SkyActiv, capaci di offrire prestazioni eccellenti in ogni condizione di guida. Lunga 427 cm, larga 176, alta 155 e con un passo di 257 cm, dovrà confrontarsi con le varie Fiat 500X, Jeep Renegade e Opel Mokka.

LA MEDIA – Renault Kadjar è parente stretto del Qashqai, di cui condivide la stessa piattaforma modulare CMF. Lungo 4,45 metri, largo 1,84, alto 1,60 e con un bagagliaio che parte da 472 litri, il nuovo crossover compatto di segmento C verrà proposto a trazione anteriore e integrale oltre che con Extended Grip. È dotato di sistema di infotaiment R-Link 2, compreso lo schermo touch da 7”.  Per quanto riguarda la sicurezza di marcia vanno segnalati i numerosi sistemi di assistenza alla guida, tra cui emergency brake assist, lane departure warning, retrocamera, riconoscimento della segnaletica e allarme per il superamento dei limiti.

L’EREDE DEL IX35- A Ginevra verrà finalmente svelato il nuovo Tucson, suv compatto evoluzione del bestseller ix35 .Il bozzetto divulgato da Hyundai mostra un’auto muscolare, con la caratteristica mascherina esagonale e una silhouette possente. Le linee sono nette e quasi spigolose, all’anteriore la griglia cromata è collegata direttamente ai gruppi ottici.

PREMIUM- La QX30 Concept di Infiniti sarà una diretta anticipazione della QX30 di serie. La concept punta a differenziarsi grazie ad un design che abbina le linee eleganti di un coupé  con i tratti tipici di una crossover. La presentazione del modello definitivo dovrebbe avvenire proprio nella seconda metà del 2015. Il nuovo crossover del brand di lusso del gruppo Nissan sarà prodotto nella fabbrica di Sunderland, Regno Unito (la stessa di Juke e Qashqai), insieme alla Q30, con la quale condividerà anche piattaforma e motori.

IL CONCEPT IBRIDO – Ancora misterioso il nome del concept Mitsubishi che verrà presentato al Salone di Ginevra 2015. Per ora si sa solo che sarà una crossover ibrida plug-in, a due ruote motrici, che utilizza una tecnologia già testata dalla casa giapponese sulla Outlander PHEV. Disponiamo solo di due bozzetti della vettura, da cui si deduce un aspetto piuttosto sportivo.

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia