Il futuro secondo Citroën: ecco i due nuovi concept

Al Salone di Francoforte 2015Citroën guarda al futuro: sono infatti pronti ad essere svelati due nuovi concept, la C4 Cactus M, che vuole essere erede della mitica Mehari, e il Suv Aircross, prototipo dedicato alla clientela premium.

Forte del successo della C4 Cactus, modello ideale anche per le flotte aziendali, il marchio del Double Chevron poterà al Salone di Francoforte 2015 la C4 Cactus M, una vettura “outdoor” pronta a raccogliere l’eredità della Mehari per vivere, come sottolinea la Casa, “l’esperienza più esaltante nel tempo libero”. Il lancio sui social è già iniziato e ora i flash dei fotografi sono pronti a immortalare la nuova creatura della Casa francese.

Sempre all’insegna della versatilità, in anteprima per l’Europa (era già apparso qualche mese fa a Shangai), Citroën presenterà il concept Aircross, che riprende elementi della C4 Cactus, in primis gli airbump laterali, declinandoli in versione premium. La vettura è spinta da un potente sistema ibrido plug-in, con un motore 1.6 benzina da 218 cavalli e 275 Nm di coppia massima, abbinato ad un motore elettrico da 95 CV e 200 Nm, per una potenza complessiva di 313 cavalli.

In Germania, lo stand Citroën, inoltre, metterà in mostra alcune importanti novità sui cavalli di battaglia già noti alle flotte aziendali e al mondo del noleggio, a lungo e a breve termine: la C4 Cactus, ad esempio, presenterà nuovi equipaggiamenti (sedili posteriori frazionabili 2/3 – 1/3), una nuova motorizzazione diesel (BlueHDi 100 S&S ETG6) e una nuova tonalità della carrozzeria, Jelly Red. Più ricca anche la citycar C1, ora disponibile con i dispositivi Active City Brake e di avviso di superamento involontario della linea di carreggiata oltre alla nuova livrea Blu Lagoon. A Francoforte, saranno presentati piccoli ritocchi anche alla famiglia C4 e, tra i veicoli commerciali, ci sarà il Berlingo Multispace.

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia