DS4 e DS4 Crossback: la doppia anima del premium

Due importanti novità per DS al Salone di Francoforte 2015: arrivano infatti le nuove DS4 e DS4 Crossback, che saranno esposte in anteprima al Motor Show tedesco e, quindi, sbarcheranno sul mercato europeo a novembre. Altre due frecce all’arco, dunque, per un brand che, solo qualche mese fa, al Salone di Ginevra, ha celebrato ufficialmente la sua autonomia all’interno del Gruppo PSA.

Le novità di DS al Salone di Francoforte 2015 riguardano un modello – la DS4, appunto -, che dal lancio ha venduto 115.000 esemplari nel mondo. Il rinnovamento è doppio: da una parte la nuova DS4, una berlina dinamica e raffinata, pensata per i driver aziendali che ricercano sensazioni e piacere di guida, dall’altra la DS4 Crossback, una nuova silhouette inedita, dall’assetto rialzato e dallo stile tipico del crossover elegante.

La nuova DS4, seguendo l’esempio della sorella maggiore DS5, presenterà linee fluide, dinamiche ed eleganti, leggeri dettagli cromati sulla carrozzeria, motorizzazioni performanti ed efficienti. DS4 Crossback, invece, sarà un’auto versatile per eccellenza, caratterizzata dall’assetto rialzato, da ampie ruote nere, da modanature sui passaruota e da barre al tetto. Dettagli  che denotano la sua innegabile vocazione da crossover elegante.

In Italia, le due versioni sono ordinabili da oggi e i prezzi vanno da 22.600 euro per la nuova DS4 PureTech 130 S&S CHIC, fino a 33.750 euro per la  DS4 Crossback BlueHDi180 S&S EAT6 SPORT CHIC.

“DS è spirito d’avanguardia. Per DS4 questo spirito si esprime con la nostra offerta di due silhouette: una nuova berlina premium e una nuova proposta inedita: DS 4 Crossback, crossover elegante. Con questa nuova offerta complementare, il marchio dichiara la sua ambizione e la sua capacità di soddisfare le aspettative dei clienti” ha dichiarato Yves Bonnefont, direttore generale del marchio DS.

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia