Fabrizio Longo (Audi): “Un futuro all’insegna del green”

Il futuro dei quattro anelli è sempre più green. La testimonianza arriva da Fabrizio Longo, direttore di Audi Italia, che abbiamo incontrato al Salone di Ginevra 2015. In attesa della nuova Q7, in arrivo a giugno, la Casa tedesca ha esposto al Motor Show in anteprima assoluta la nuova ibrida plug-in Q7 e-tron quattro. Che, a partire dal prossimo anno, arricchirà ulteriormente l’offerta per le flotte aziendali. “La Q7 e-tron è la prosecuzione di un progetto al quale teniamo molto” sottolinea Longo.

INTERVISTA A FABRIZIO LONGO, DIRETTORE DI AUDI ITALIA

Q7 E-TRON – La Q7 e-tron quattro presentata al Salone di Ginevra 2015 è il secondo modello della Casa dei quattro anelli con motorizzazione plug-in hybrid, dopo la Audi A3 Sportback e-tron. Il modello combina il meglio di due mondi: alimentato da una batteria agli ioni di litio, il Suv copre fino a 56 km con il solo motore elettrico, silenziosamente, in modo potente e con zero emissioni locali. Insieme al motore diesel, l’auto riesce a coprire in totale una distanza di 1.410 chilometri. La Audi Q7 e-tron quattro è la prima auto ibrida plug-in al mondo con motore diesel a sei cilindri e trazione integrale permanente. La sua potenza sportiva è impressionante: il motore elettrico e il 3.0 TDI erogano una potenza di sistema di 373 Cv e 700 Nm di coppia, sufficienti per accelerare da 0 a 100 km/h in 6 secondi e per garantire una velocità massima di 225 km/h.

GLI OBIETTIVI NELLE FLOTTE – “Il mercato flotte rappresenta per noi il 50% del totale venduto, quindi è centrale”  spiega Longo. La Casa tedesca punterà molto sulla nuova Q7, che “decollerà a giugno e ha subito una cura dimagrante come solo Audi sa fare: 325 kg in meno, per ridurre consumi ed emissioni”.  Più offerta, dunque, per la clientela corporate. “Lavoriamo per le aziende con pacchetti specifici, ma anche per innalzare il livello di appetibilità per lo user-chooser” conclude Longo, che ribadisce un ulteriore punto di forza di Audi: i valori residui.

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia