Salone di Ginevra 2020: tutte le informazioni utili sul Motor Show

Mancano meno di due mesi all’apertura del Salone di Ginevra 2020: ecco tutte le informazioni da sapere per chi vuole visitare il motor show svizzero. Tra le novità, una nuova app e il Vip day.

Salone di Ginevra 2020: è partito il conto alla rovescia. Mancano, infatti, meno di due mesi all’attesa kermesse svizzera, che come sempre metterà in vetrina le anteprime auto più interessanti in arrivo sul mercato nel corso dell’anno.

Novità auto salone di Ginevra 2020

Il Salone di Ginevra 2020 si conferma come uno degli appuntamenti più attesi anche per il mondo Business, oltre che per gli appassionati di auto in generale. La location del Motor Show resta quella collaudata del Geneva Palexpo, vicino l’aeroporto. La kermesse svizzera è una ricorrenza unica al mondo, in occasione della quale i Costruttori presentano i nuovi modelli auto.

SALONE DI GINEVRA 2020: LE DATE 

Il Salone di Ginevra 2020, giunto alla 90esima edizione, è in programma dal 5 al 15 marzo nella cittadina svizzera. Sono 150 gli espositori già registrati: non solo Case auto, ma anche startup del settore tecnologico.

Salone di Ginevra 2020 Palexpo

Il Motor Show, come sempre, comincerà 48 ore prima rispetto all’apertura dei cancelli al pubblico, il 3 e il 4 marzo, con le due giornate riservate alla stampa.  

CAR OF THE YEAR 2020

Il sipario si alzerà già lunedì 2 marzo, con l’elezione dell’Auto dell’Anno 2020, scelta dai giornalisti di tutto il mondo: in lizza BMW Serie 1, Ford Puma, Peugeot 208, Porsche Taycan, Renault Clio, Tesla Model 3 e Toyota Corolla.

Nuova Ford Puma EcoBoost Hybrid 2020

Una rosa di finaliste molto varia, per tipologie di alimentazione, segmenti e carrozzerie. Solo una di esse potrà sfoggiare lo scettro conquistato l’anno scorso dalla Jaguar I-Pace.

Approfondisci: Car of the Year 2020, le 7 finaliste

ORARI E BIGLIETTI 

Gli orari di apertura al pubblico del Salone di Ginevra 2020 sono dalle 10 alle 20 nei giorni feriali e dalle 9 alle 19 il sabato e la domenica. Si comincia, come detto, il 5 marzo.

Salone Ginevra 2020 date

I biglietti possono essere già acquistati online, sul sito dedicato della manifestazione. Il prezzo del biglietto intero è di 16 franchi svizzeri (poco più di 14 euro), se acquistato online, per adulti e ragazzi sopra i 16 anni. Si sale a 21 franchi svizzeri in caso di acquisto del biglietto allo sportello del salone dell’auto. Prezzi agevolati per minori (dai 6 ai 16 anni), pensionati invalidi e gruppi di almeno 20 unità. Sconto del 50%, infine, sugli ingressi successivi alle ore 16.  

VIP DAY 

Tra le novità dell’edizione 2020 del Salone di Ginevra c’è pure il Vip day, una giornata dedicata alle personalità del settore e ai vertici aziendali dei vari marchi. Quello che fino all’anno scorso era il giorno riservato agli operatori del settore, adesso si trasforma un’occasione di confronto su vari temi, dalle auto elettriche alla guida autonoma, fino alla digitalizzazione del mondo automotive.  

Anteprime auto Salone di Ginevra 2020

In programma mercoledì 4 marzo, il Vip day è accessibile anche al pubblico con uno speciale biglietto da 250 franchi svizzeri (circa 231 euro). Prezzo promozionale fino al 31 gennaio: 200 franchi. 

Leggi anche: la crisi dei saloni auto? Specchio di una mobilità che cambia

COME ARRIVARE AL SALONE DI GINEVRA 2020 

Il Salone di Ginevra 2020 è raggiungibile in auto, in treno, o in aereo. Dall’aeroporto di Ginevra, il complesso fieristico è distante davvero pochi passi, mentre per chi arriva in auto sono disponibili i parcheggi esterni al Palexpo.

Nuova Mercedes GLA 4Matic

In auto, la via più breve è quella che passa dal Traforo del Monte Bianco. Superata la galleria, imboccare l’autostrada A40 per Ginevra, seguendo poi le indicazioni verso l’aeroporto. Da non dimenticare, l’apposito tagliando per l’autostrada svizzera

In treno, da Milano parte una linea diretta, che porta a Ginevra in circa 4 ore. Arrivati in centro città, occorre prendere un altro treno, che in circa 15 minuti, parta alla stazione di Ginevra Aeroporto, poco distante dal salone internazionale dell’auto

NUOVA APP 

Il Salone di Ginevra 2020 si rinnova, puntando sull’hi-tech. I visitatori potranno scaricare una nuova applicazione per essere aggiornati sulle ultime novità e anche per acquistare i biglietti d’ingresso a prezzo ridotto.  

Disponibile per dispositivi iOS e Android, l’app Gims è concepita per essere totalmente personalizzabile, così da garantire un’esperienza d’utilizzo su misura per ogni visitatore. Oltre a fornire informazioni esclusive agli appassionati, l’applicazione aiuta a pianificare la visita nei vari padiglioni della fiera. In più, la possibilità di ricevere offerte esclusive. Un esempio? I Discovery Drives, ovvero delle esperienze di guida personalizzate.

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia