SaraFree, ecco la polizza a consumo

Per risparmiare sui costi legati al possesso di un’auto arriva la polizza assicurativa a consumo. Grazie a un dispositivo satellitare installato sull’auto, vengono misurati i Km percorsi e così viene calcolato il costo della polizza. L’offerta, messa a punto da Sara Assicurazioni, è stata battezzata SaraFree e si presenta come la migliore vincente per chi utilizza poco l’automobile e vuole contenere, oltre alle spese di carburante e manutenzione, anche quelle di assicurazione.

Il dispositivo satellitare viene fornito gratuitamente da Sara, senza canone e costi di installazione. Quando si acquista la polizza viene richiesto il pagamento anticipato del 57% della polizza standard Sara, mentre in seguito si pagheranno solo i Km effettivamente percorsi a scadenze trimestrali con l’esclusione dei primi 2.000 km offerti gratuitamente. Inoltre, fino al 31 dicembre tutti coloro che sigleranno una polizza SaraFree avranno 1.000 km gratuiti in più. Per farsi un’idea dei benefici di questa soluzione, è disponibile un’applicazione sul sito www.sara.it, SaraClick, che permette di ricevere un preventivo personalizzato inserendo alcuni dati (targa dell’auto e data di nascita del proprietario).

Considerati gli ultimi dati registrati dall’ACI, secondo cui lo scorso anno la spesa per l’auto è aumentata del 7% rispetto all’anno precedente, mentre ne è diminuito l’uso (-20%) a favore di un ricorso massiccio ai mezzi pubblici (36% della popolazione a fronte di un 18% di tre anni fa) o strumenti alternativi all’auto, come per esempio la bicicletta (23%  contro il 17% dell’anno precedente), una soluzione assicurativa come quella pensata da Sara potrebbe rivelarsi una scelta decisamente conveniente.

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia