Seat al Salone di Francoforte 2019: Tarraco Phev, Mii elettrica e Cupra Tavascan [LIVE]

Al Salone di Francoforte 2019 Seat punta su due modelli noti, declinandoli in forma elettrificata. Stiamo parlando della nuova Seat Tarraco Phev (ibrida plug-in) e della nuova Seat Mii elettrica. Una vera e propria offensiva green, alimentata anche dal nuovo concept elettrico Cupra Tavascan.

Seat al Salone di Francoforte 2019 punta decisa sul green. E lo fa con due modelli già noti e particolarmente importanti, un grande Suv e una city-car. Una chiara dimostrazione di quanto l’elettrificazione sia un obiettivo primario per tutto il Gruppo Volkswagen. Anche dalle parti di Martorell.

Le due auto in questione sono la nuova Seat Tarraco Phev e la nuova Seat Mii elettrica. La prima è la punta di diamante della gamma Suv, la seconda un’auto da città, che si abbina perfettamente con la trazione elettrica.

Cupra Tavascan al Salone di Francoforte 2019

SEAT AL SALONE DI FRANCOFORTE 2019

NUOVA SEAT TARRACO PHEV

La nuova Tarraco è stata presentata per la prima volta al Salone di Parigi 2018. Un grande Suv a 7 posti, che è andato ad affiancare la Arona e la Ateca. Dopo le versioni benzina, diesel e metano, Seat al Salone di Francoforte 2019 presenta anche la nuova Seat Tarraco Phev, ovvero l’ibrida ricaricabile, che manterrà invariate tutte le caratteristiche della Sport Utility (in primis la terza fila di sedili e lo spazio).

Seat Tarraco PHEV

La nuova Seat Tarraco Phev 2020 è caratterizzata da un motore ibrido plug-in da 210 Cv. Il punto di forza principale rimarrà il suo dna da stradista, dimostrato anche dalle dimensioni imponenti del bagagliaio. Previsti circa 50 km di autonomia in modalità elettrica.

Leggi anche: il nostro primo contatto con la nuova Tarraco

NUOVA SEAT MII ELETTRICA

Grande attesa anche per la nuova Seat Mii Electric 2020, che debutta a Francoforte e arriverà sul mercato a fine anno. Una vera e propria offensiva elettrica promossa dalla Casa iberica, che si completerà poi con il lancio della nuova El-Born (scopri le caratteristiche del modello). Con l’elettrificazione, la Mii subisce anche piccoli ritocchi estetici: invariata la lunghezza (3,60 metri), ma appare la scritta Electric sulle fiancate e sul portellone, e i cerchi, verniciati in grigio opaco, diventano da 16 pollici. Gli interni, invece, sono stati ripensati: illuminazione diffusa, tipica delle auto a zero emissioni, sedili sportivi e volante in pelle.  

Seat MII electric

Ovviamente la parte più interessante è il motore elettrico: un propulsore da 83 Cv, spinto da un pacco batterie agli ioni di litio da 36,8 kWh, collocato sotto il pavimento della Mii. L’autonomia dichiarata da Seat è di 260 km nel ciclo WLTP; d’altra parte si tratta di una vettura nata per muoversi in città.

Grazie a Seat Connect sarà possibile gestire da remoto alcune importanti funzioni dell’auto elettrica, come l’accensione del climatizzatore, accensione e spegnimento delle luci, apertura e chiusura delle portiere.

CONCEPT SUV ELETTRICO CUPRA TAVASCAN

Anche il marchio Cupra non vuole mancare al Festival del green targato Seat: dopo Volkswagen e Skoda, anche la Casa spagnola ha deciso di lanciare un Suv Coupé elettrico e lo fa con il suo brand più sportivo. Il nome è Cupra Tavascan, mentre l’autonomia prevista è di 450 Km.

Nuova Cupra Tavascan

Sarà basato sulla piattaforma MEB e – oltre alla capacità della batteria – avrà anche prestazioni di tutto rispetto: 6,5 secondi per fare da 0 a 100 Km/h.

Leggi Anche: le altre novità del Salone di Francoforte 2019

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia