21 Settembre 2018

Sicily by Car lancia “Donna Sicilia”, un tour in auto elettrica alla scoperta dell’isola

Sicily by Car vara un eco-tour regionale a impatto zero, con una guida alla scoperta dell’ospitalità siciliana gattopardesca. “Donna Sicilia” il nome del progetto.

Sicily by Car promuove il progetto Donna Sicilia con le Renault Zoe

Il noleggio dell’auto elettrica si sposa per la prima volta con la ricettività siciliana, storica e d’eccellenza, creando un sistema tra privati che credono nel futuro del turismo green. Castelli, bagli antichi, masserie di charme aprono le loro porte, mettendo a disposizione degli ospiti le colonnine di ricarica posizionate da Sicily by Car in ciascuna delle strutture ricettive.

A divulgare il progetto, fortemente voluto dalla società di noleggio a breve termine, ci pensa “Donna Sicilia”, una eco-guida che illustra tutte le caratteristiche di ogni location, raccontandone la storia e i servizi offerti.

Approfondisci: la società di noleggio a breve termine mette la spina

PROGETTO DONNA SICILIA DI SICILY BY CAR

L’iniziativa di Sicily by Car (leggi qui la genesi del progetto) coniuga il trend del turismo ecologico e della mobilità sostenibile con l’eccellenza della tradizione e della celebre ospitalità siciliana, promuovendo esperienze uniche e caratteristiche.

Noleggio auto elettriche Sicily by car

Il visitatore potrà effettuare il tour dell’isola a impatto zero, nel pieno rispetto della sostenibilità ambientale, noleggiando le auto elettriche di Sicily by Car. Niente ansia da autonomia, grazie al posizionamento delle colonnine di ricarica installate nelle tante strutture storiche illustrate nel volume.

La mobilità 100% green, con l’utilizzo di auto elettriche, è l’ultima frontiera dei progetti di Sicily by Car, impegnata nel proporre servizi innovativi per rispondere alla richieste di un mercato sempre più esigente e qualitativamente attento.

Leggi anche: la partnership con ALIS, all’insegna del green

UN TOUR 100% GREEN

“Donna Sicilia” è stata pensata per fornire, oltre alle informazioni sulle varie dimore nobiliari, anche un itinerario ideale suddiviso per zone: Sicilia occidentale, Sicilia orientale ed entroterra isolano. La presenza delle colonnine di ricarica lungo l’intero percorso facilita il tour dei turisti.

L’iniziativa è già pronta per varcare i confini dell’isola ed espandersi, grazie all’interesse suscitato a livello nazionale, in altre regioni d’Italia.

“Credo sia importante trasmettere un segnale chiaro e incisivo sul potenziale siciliano e sulla sua capacità di fare sistema attraverso il patrimonio storico, artistico e naturale in favore di una riqualificazione ecologica, turistica e urbanistica. Grazie al posizionamento delle colonnine di ricarica elettrica nelle dimore storiche, il visitatore potrà realizzare il tour dell’intera regione a impatto zero, nel pieno rispetto della sostenibilità ambientale. Essere i primi a realizzare un progetto simile in favore della tutela ambientale della Sicilia, mi rende particolarmente orgoglioso: un atto a favore della mia isola che compensa il grande impegno di risorse profuse”.
Tommaso Dragotto, presidente e fondatore di Sicily by Car

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia