Continental vara il controllo delle gomme….in pausa caffè!

La sicurezza diventa un aspetto sempre più rilevante per le flotte aziendali. Lo è anche nella stagione estiva che stiamo vivendo, quando i viaggi di lavoro si intersecano con quelli, tanto attesi, delle vacanze. In questo contesto, l’obiettivo di Continental, in partnership con Autostrade per l’Italia, è quello di invitare gli automobilisti ad effettuare un regolare controllo degli pneumatici. Con queste premesse, è nato il Progetto Autostrade 2015, varato proprio dalle due società, che consentirà ai driver in partenza per le ferie nei prossimi weekend di controllare gratuitamente le gomme in pausa caffè.

PAUSA SICUREZZA – Nei weekend da qui al 2 agosto, che coincidono con il picco di flusso per le vacanze estive, le aree di servizio autostradali più trafficate d’Italia ospiteranno infatti uno spazio Continental in cui un rivenditore specializzato e due hostess daranno assistenza agli automobilisti: gli offriranno innanzitutto un buono per il caffè e un gadget per l’auto, quindi uno spessimetro Continental per controllare il livello di battistrada residuo. Perchè il buono stato delle gomme è indispensabile ai fini della sicurezza, compresa quella delle flotte aziendali.

L’IMPORTANZA DELLE GOMME – Inoltre, sempre negli spazi di Continental, potranno essere effettuati gratuitamente un’ispezione generale sullo stato degli pneumatici, il controllo dell’uniformità dell’usura e del residuo battistrada e la verifica della presenza di eventuali danni visibili. Al termine dei controlli lo staff di Progetto Autostrade 2015, riferirà agli automobilisti l’esito del test e lo stato di salute delle gomme. “Anche quest’anno incontreremo migliaia di automobilisti per un’azione di informazione e sensibilizzazione condotta da specialisti – sottolinea Carlotta Capurro, marketing manager PLT di Continental Italia -: la sicurezza stradale passa infatti non soltanto dalla prudenza di chi si mette al volante, ma anche dalla piena efficienza degli pneumatici, che devono essere sempre in buono stato, ed appropriati alla stagione in corso”.

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia