24 Settembre 2018

Sicurezza stradale: Mapfre Asistencia supporta “Le Mille e 118 Miglia del Soccorso”

Mapfre Asistencia Italia promuove la sicurezza stradale e la cultura del soccorso. L’azienda di assicurazioni, che a livello globale opera da oltre 25 anni nell’ambito dell’Assistenza Globale, della Protezione degli Autoveicoli e delle Soluzioni Lifestyle, in queste settimane supporterà infatti “Le Mille e 118 Miglia del Soccorso”.

sede Mapfre Assistance Italia

Si tratta di un evento on-the road, che si svolgerà in tutto il Paese, con oltre 20 tappe in programma da oggi, lunedì 24 settembre, all’8 ottobre.

Approfondisci: la nostra intervista all’azienda all’Automotive Dealer Day 2018

MAPFRE ASSISTANCE E L’EVENTO ITINERANTE

Mapfre Assistance partecipa all’evento con uno stand dedicato e presidiato dal personale della compagnia, oltre che con un mezzo brandizzato che sarà esposto nel corso di ogni tappa.

L’obiettivo? Sensibilizzare gli italiani sui pericoli della guida in stato d’ebbrezza. Un tema, questo, che riguarda da vicino non solo gli automobilisti privati, ma anche e soprattutto i driver delle flotte aziendali. Sappiamo, infatti, che per i Fleet e Mobility Manager delle aziende la sicurezza stradale costituisce una vera e propria priorità.

L’evento itinerante prevede un percorso con esercitazioni pratiche da compiere lungo un tracciato indossando uno speciale occhiale in grado di simulare in modo tangibile alcuni aspetti percettivi dello stato di ebbrezza, trasmettendo un grande impatto emotivo per chi compie l’esercizio e per chi osserva.

SE BEVI, NON METTERTI ALLA GUIDA

“Se bevi, non metterti alla guida è il claim che abbiamo pensato per la campagna di comunicazione a sostegno dell’iniziativa. Ringraziamo gli organizzatori per averci voluto al loro fianco. Abbiamo lavorato per dare la massima visibilità anche nei settori assicurativo e automotive in cui operiamo da anni per diffondere i principi di solidità e vocazione sociale che fanno parte del Gruppo Mapfre commenta Gian Paolo Aliani Soderi, direttore generale di Mapfre Asistencia Italia.

Il messaggio, quindi, è: è importante proteggere i veicoli, ma soprattutto è imprescindibile proteggere la sicurezza di chi viaggia.

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia