Skoda Enyaq, il suv elettrico MEB si fa in 5

Non solo Citigo nell'offerta elettrica Skoda. Su strada a inizio 2021, Skoda Enyaq sfrutta l'architettura MEB per creare un suv declinato in 5 versioni, anche sportivo nella proposta RS da 306 cv

Non solo Zwickau, Germania. Ed è con Skoda Enyaq che l’elettrico su architettura MEB oltrepassa i confini per dirigersi nell’impianto di Mlada Boleslav, casa di altre Skoda, dove da fine 2020 inizierà la produzione di un suv elettrico di segmento D, il primo per la casa boema a essere sviluppato sulla moderna piattaforma del Gruppo VW.

Skoda Enyaq suv elettrico

SKODA ENYAQ

Nei prossimi mesi è attesa la presentazione e l’apertura degli ordini, mentre l’uscita sul mercato è fissata a inizio 2021. Che modello scopriremo? Ha le carte del suv medio, per dimensioni sulla scia di quanto offre già Kodiaq, sebbene l’elettrico sia circa 5 centimetri più corto.

Svilupperà una gamma articolata in 5 versioni, due schemi di trazione (posteriore o quattro ruote motrici) e un’edizione lancio che rende omaggio ai 125 anni di storia Skoda, con la Enyaq Founder’s Edition in 1895 esemplari, a richiamare l’anno di fondazione. Dotazioni extra e dettagli stilistici distintivi segneranno la serie limitata.

DIMENSIONI DI SKODA ENYAQ

Dimensioni di Skoda Enyaq

I muletti del suv sono stati rivelati ancora con ampie mascherature sulla carrozzeria, tuttavia si intravedono chiari i tratti spigolosi, come linguaggio stilistico Skoda impone. Interessante la linea di cintura, bilancia le tre vetrature con un andamento a cuneo quasi sportiveggiante, testimoniato anche dall’altezza, inferiore rispetto a Kodiaq. Nell’insieme ne deriva un suv piuttosto slanciato.

Approfondisci: Elettrico “nativo” e progetti trasformati, cosa cambia

Versatilità assoluta nei contorni molto regolari del portellone posteriore, con Enyaq a garantire 585 litri di volume nel bagagliaio. Indipendentemente dalla motorizzazione, la capacità di traino sarà di 1,2 tonnellate.

DIMENSIONI

Lunghezza

Altezza

Larghezza

Passo

Bagagliaio

Skoda Enyaq

4,65 mt

1,62 mt

1,87 mt

2,76 mt

585 lt

MOTORI DI SKODA ENYAQ

Motori di Skoda Enyaq

L’architettura elettrica del progetto prevede ben 5 livelli di potenza e tre specifiche di pacchi batterie, oltre a due soluzioni di trazione. L’autonomia di marcia spazierà tra i 340 km della versione “entry level” ai 500 km (ecco i modelli che fanno più strada tra le EV) della due ruote motrici con batteria da 77 kWh effettivi.

Approfondisci: Quanto costa davvero ricaricare l’auto elettrica?

Lo schema “integrale”, con un motogeneratore anche sull’asse anteriore, avrà nella Enyaq RS la versione sportiva, accreditata di uno scatto in accelerazione in 6”2 da zero a cento orari e 180 km/h di velocità massima.

VERSIONI

Enyaq 50

Enyaq 60

Enyaq 80

Enyaq 80X

Enyaq RS

Batteria (kWh)

52

58

77

77

77

Potenza (cv)

148

179

204

265

306

Motori

Post.

Post.

Post.

AWD

AWD

Autonomia (km)

340

390

500

460

460

Tre le soluzioni previste per la ricarica: a corrente alternata da presa domestica a 230 volt, per una potenza di 2,3 kW; a corrente alternata con Wallbox e 11 kW di potenza (specifica del caricatore di bordo); a corrente continua fino a 125 kW, postazioni rapide che renderanno possibile la ricarica dal 10 all’80% della capacità totale della batteria in 40 minuti.

INTERNI, TOUCH DA 13 E HUD CON AR

Se le proporzioni esterne, i tratti del frontale di scuola Octavia, sono ben delineati, ancora mistero sulle scelte effettuate all’interno

L’infotainment – il suv sarà costantemente connesso – avrà uno schermo centrale da 13 pollici e la strumentazione potrà essere completata dall’head up display con realtà aumentata. Si andrà nella direzione di un ambiente “minimal”, caratterizzato da rivestimenti e materiali ecologici.

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia