Skoda Octavia RS, il debutto a luglio

Debutterà il prossimo 10 luglio in occasione del Goodwood Festival of Speed, celebre manifestazione britannica dedicata al mondo dei motori in programma dall’11 al 14 luglio, la nuova Skoda Octavia RS, anche in versione station wagon. Caratterizzate da potenti propulsori, linea sportiva e tecnologia all’avanguardia, queste vetture si fanno notare soprattutto per l’ottimo livello delle prestazioni: 0-100 Km/h in 6,8 secondi e una velocità massima di 248 km/h con cambio manuale a sei rapporti. La nuova Octavia RS sarà disponibile in due motorizzazioni: benzina 2.0 TSI 220 CV (162 kW) e diesel 2.0 TDI 184 CV (135 kW). Rispetto ai propulsori utilizzati per il modello precedente, quelli attuali sono più potenti e riducono anche i consumi: fino al 19% in meno con sistema start-stop e recupero dell’energia di serie. Per quanto riguarda la trasmissione, è possibile scegliere tra cambio manuale o DSG, entrambi a 6 rapporti .

 ANIMA SPORTIVA – La nuova Octavia RS viene offerta di serie con sospensioni sportive, che abbassano l’altezza della vettura di 12 mm rispetto agli altri modelli di Skoda Octavia (13 mm sulla versione wagon), ma anche con il differenziale elettronico XDS che collabora con il controllo di elettronico della stabilizzazione (ESC) per garantire maggiore trazione in entrata e in uscita di curva e per ridurre la tendenza al sottosterzo. L’anima sportiva della vettura però è ben visibile nel suo design: le prese d’aria a nido d’ape, il paraurti anteriore rielaborato, i fendinebbia e i fanali, proiettori bi-xeno e luci diurne a LED integrate nei gruppi principali. Ulteriori tocchi di sportività sono costituiti dalle pinze dei freni verniciate in rosso, proporzioni vigorose, linee precise e scolpite e cerchi in lega disponibili in quattro disegni con misure comprese tra i 17″ e i 19: “Dorado”, “Gemini”, “Pictoris” e “Xtrem”. Sedili anteriori RS di nuova concezione, volante a tre razze, la leva del cambio e del freno a mano rivestite in pelle, battitacco e pedaliera in acciaio e ampio display disegnato ad hoc completano la descrizione della nuova Octavia RS.

SICUREZZA – Come le altre Octavia di casa Skoda, anche la RS è stata equipaggiata, anche per le versioni aziendali, con numerosi dispositivi per la sicurezza. Si citano, a titolo esemplificativo, il Lane Assistant (sistema di mantenimento della corsia), la funzione di frenata anti collisione multipla in caso di incidente, il Crew Protect Assistant (sistema proattivo di protezione degli occupanti), il Driver Activity Assistant (dispositivo di riconoscimento della stanchezza del conducente) e fino a nove airbag. E anche per quanto concerne l’infotainment, l’offerta è piuttosto ricca: impianti radio e sistemi di navigazione di nuova generazione, display touchscreen fino a 8” con sensori di prossimità e il nuovo sistema che ottimizza l’acustica all’interno dell’abitacolo.

Tag

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia