Skoda al Salone di Francoforte 2019: Scala e Kamiq Monte Carlo, con Superb iV e Citigo iV [LIVE]

Skoda al Salone di Francoforte parla la lingua della sportività e dell'elettrificazione. C'è la nuova Skoda Scala Monte Carlo, affiancata dalla nuova Skoda Kamiq Monte Carlo e da due prime green pronte al debutto: la nuova Skoda Superb iV ibrida plug-in, nella versione definitiva, e la nuova Skoda Citigo iV elettrica.

Rivoluzione: con questa parola possiamo sintetizzare le novità di Skoda al Salone di Francoforte 2019. La Casa ceca punta decisa sull’elettrificazione e lo fa attraverso due “prime assolute”, già annunciate, ma che si preparano ad arrivare finalmente sul mercato.

Ecco quindi la nuova Skoda Superb iV ibrida plug-in e la nuova Skoda Citigo iV elettrica. Entrambe sono attese sul mercato nel 2020 e, per questo, attirano gli sguardi dei curiosi. Al loro fianco ci sono altre due novità rilevanti: la nuova Skoda Scala Monte Carlo, versione sportiva del modello presentato qualche mese fa, caratterizzata da elementi estetici neri e interni specifici, e la nuova Skoda Kamiq Monte Carlo.

Approfondisci: tutte le anteprime del Motor Show tedesco

SKODA AL SALONE DI FRANCOFORTE 2019

NUOVA SKODA SCALA MONTE CARLO 

La nuova Scala (scopri qui i suoi 10 segreti) è una delle principali novità della Casa ceca. A Francoforte debutta la nuova Skoda Scala Monte Carlo 2020, versione sportiva, caratterizzata da alcune specificità importanti. In primis, elementi estetici in colore nero: sul frontale nuova calandra in nero lucido e paraurti rinnovato con appendici aerodinamiche. Anche i cerchi in lega leggera hanno un design specifico e sono da 17” di serie e da 18” in opzione.

Skoda Scala Monte Carlo

Gli interni sono ispirati alla tradizione del brand nei rally (da qui la denominazione Monte Carlo): ci sono sedili specifici con appoggiatesta integrato e una selleria dedicata. Il volante in pelle traforata è decorato con cuciture rosse, per esaltare la sportività. 

NUOVA SKODA KAMIQ MONTE CARLO

Nuovi elementi estetici in colore nero e interni specifici: anche la nuova Skoda Kamiq Monte Carlo, che è stata presentata al Salone di Francoforte 2019, è la versione più sportiva del noto city Suv della Casa ceca

Skoda Kamiq Monte Carlo

Gli elementi distintivi? Il volante sportivo multifunzionale, che è in pelle perforata con cuciture rosse che richiamano quelle del cambio e della leva del freno a mano. Anche le luci ambiente Led sono rosse e illuminano la consolle centrale, le tasche delle portiere, le maniglie e il vano piedi. 

Leggi anche: scopri tutti i segreti della nuova Kamiq

NUOVA SKODA SUPERB iV

La nuova Skoda Superb iV, già in mostra al Salone di Torino, ma che a Francoforte diventa protagonista in versione definitiva prima del lancio, è la prima ibrida plug-in del marchio boemo. Il restyling della Superb ha fatto segnare un leggero aumento delle dimensioni (4,67 metri per la berlina e 4,86 metri per la Wagon) e interni aggiornati con il Virtual Cockpit.

Skoda Superb IV

La principale novità, però, è ovviamente sotto al cofano: l’abbinamento tra il motore benzina 1.4 TSI e il motore elettrico garantisce una potenza di 218 Cv e una coppia massima di 400 NmL’autonomia dichiarata in elettrico è di 55 km, grazie alla batteria da 13 kWh. La ricarica completa della nuova Skoda Superb Plug-in richiede 3 ore e mezza.

Leggi anche: i 10 segreti della nuova generazione dell’ammiraglia

NUOVA CITIGO iV ELETTRICA

L’altro asso nella manica di Skoda al Salone di Francoforte 2019 è la nuova Citigo iV elettrica, ovvero la prima citycar a zero emissioni del marchio boemo. Che rispecchia la volontà dell’intero Gruppo Volkswagen di puntare sull’elettrico abbinato ai segmenti più bassi. Esteticamente, la vettura mantiene l’impostazione della già nota piccola ceca.

Skoda Citigo e IV

Ma la Citigo iV, differentemente dalla sorella termica, è caratterizzata da un motore elettrico da 83 Cv di potenza e 210 Nm di coppia. L’autonomia, nel ciclo WLTP, è di 265 km. Per ricaricare l’80% della batteria, con il fast recharge (40 kWh), è sufficiente un ora, mentre con un impianto domestico (2,3 kWk) servono oltre 12 ore. Due gli allestimenti previsti: Ambition e Style.

Leggi Anche: tutte le novità del Salone di Francoforte 2019

PHOTOGALLERY SKODA SALONE DI FRANCOFORTE 2019

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia