Auto diesel, per il CNR i motori a gasolio sono meno inquinanti di quelli a benzina

Il diesel non è il carburante più inquinante, nonostante la guerra in atto contro il gasolio. Ad affermarlo è il CNR, Consiglio Nazionale delle Ricerche, secondo cui i motori diesel di ultima generazione emettono meno CO2 di quelli a benzina.

auto diesel meno inquinanti di quelle a benzina

Secondo il CNR (leggi qui di cosa si occupa), le nuove motorizzazioni diesel Euro 6 inquinano meno delle motorizzazioni a benzina (in riferimento all’anidride carbonica). Calcolando l’intero ciclo produttivo (dalla produzione alla dismissione), inoltre, hanno un impatto ambientale inferiore rispetto alle auto elettriche.

Approfondisci: le auto diesel continuano a crescere nelle flotte aziendali

LE EMISSIONI DEI MOTORI DIESEL

I motori diesel di nuova generazione sono in grado di emettere quantità di CO2 contenute e inferiori in confronto agli omologhi a benzina. Naturalmente, questo vale per i turbodiesel più nuovi e non per quelli vecchi ancora in circolazione, che invece inquinano parecchio.

Nuovi motori diesel AdBlue

Oltre all’anidride carbonica, i nuovi motori diesel presentano anche valori bassi di emissioni di NOx (gli ossidi d’azoto). In base allo studio del CNR, i più recenti motori, grazie al contributo dei filtri antiparticolato (FAP o DPF) e moderni catalizzatori riduttivi SCR, a cui si aggiunge l’azione dell’AdBlue (scopri qui cos’è), sono in grado di contenere i valori di NOx entro il limite di 80 mg/km in ogni condizione di guida, rendendo praticamente irrilevanti pure le emissioni di incombusti gassosi (HC e CO).

Gli sforzi dei costruttori in questa direzione non si fermano mai, tanto che c’è da aspettarsi un’ulteriore diminuzione degli NOx di 10-15 mg/km.

Leggi anche: la nuova tecnologia diesel di Bosch

LE AUTO ELETTRICHE INQUINANO PIÙ DI QUELLE DIESEL?

I moderni filtri antiparticolato, in combinazione con i catalizzatori SCR, abbattono il particolato a livelli addirittura inferiori a quelli prodotti dall’usura di gomme e freni. Può sembrare un paradosso, ma il diesel è anche meno inquinante delle auto elettriche. Infatti, le emissioni dei veicoli elettrici risultano inferiori solo per quanto riguarda l’utilizzo puro.

Calcolando l’intero ciclo di produzione, un’auto elettrica si attesta su valori di emissioni simili a quelle di un’auto a benzina. Risulta più contenuto, invece l’impatto delle auto diesel. In quest’ottica, le auto ibride gasolio-elettrico rappresentano una soluzione azzeccata in termini di impatto ambientale.

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia