SUV Citroën: un Dna orientato alle flotte

I SUV Citroën offrono diverse caratteristiche apprezzate dalle flotte aziendali: scopriamo quali sono con l’aiuto di Giuseppe Di Mauro, B2B Corporate Sales Director del Gruppo Stellantis.

Distintività nel design e nelle dotazioni tecnologiche, ampia possibilità di scelta in termini di motorizzazioni/allestimenti e il comfort, da sempre punto chiave dell’offerta del Double Chevron (scopri qui la gamma del marchio francese): sono questi i valori riconosciuti principali della gamma SUV Citroën, caratterizzata da C3 Aircross e C5 Aircross.

Perché scegliere questi modelli per la propria flotta aziendale? Lo abbiamo chiesto a Giuseppe Di Mauro, B2B Corporate Sales Director del Gruppo Stellantis.

Citroën C3 Aircross

SUV CITROEN: I MOTIVI PER SCEGLIERLI

Secondo Di Mauro, ci sono 5 buone ragioni per scegliere un SUV Citroën:

  • Il comfort,
  • La versatilità,
  • Il design,
  • L’impegno del brand nella transizione energetica,
  • La tecnologia.

Citroën C3 Aircross

Di Mauro snocciola così questi punti cardine: “Prima di tutto il comfort, e sappiamo quanto questa caratteristica sia importante per chi fa tantissimi km per lavoro, poi la versatilità, lo stile, un impegno forte nella transizione energetica e l’intuitività della tecnologia imbarcata sui SUV Citroën, in particolare la connettività”.

Leggi Anche: Il nostro primo contatto con la nuova C5 X

IL DNA DOUBLE CHEVRON

Di Mauro, poi, sottolinea in particolare un aspetto fondamentale in ottica flotte. “Il carattere distintivo della gamma SUV Citroën: le vetture sono contraddistinte da linee muscolose e un design inconfondibile, con gli airbump laterali e il Double Chevron che campeggia sulla calandra frontale. Una vettura Citroën, senza dubbio, si fa notare”.

Un altro fattore importante, poi, è la varietà di scelta in termini di motorizzazioni, dai motori termici – benzina e diesel – all’ibrido plug-in su SUV C5 Aircross.

itroën-C5-Aircross-dinamica

GLI STEP DI CITROEN VERSO L’ELETTRIFICAZIONE

Quest’ultimo rappresenta uno step fondamentale nel cammino del Double Chevron verso l’elettrificazione. “Citroën è perfettamente inserita nella strategia di Stellantis, che nel 2025 proporrà tutti i suoi modelli in versione elettrificata, oltre che termica” specifica Di Mauro.

In questo contesto, C5 Aircross Hybrid, con le sue emissioni di soli 39 g/km (WLTP), si adatta perfettamente tanto alle esigenze delle flotte aziendali, quanto a quelle degli user chooser.

FOLLOW US

Per rimanere sempre aggiornato seguici sul canale Telegram ufficiale e Google News. Iscriviti alla nostra Newsletter per non perderti le ultime novità di Fleet Magazine.

Leggi anche
Consigliati per te
Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia