A Milano arriva Swapfiets, il Noleggio a lungo termine per le biciclette

Eleganti bici nere con copertone anteriore azzurro, pronte per essere noleggiate a lungo termine. Questa è la formula di Swapfiets, azienda olandese specializzata in micromobilità, che entro il 2020 porterà i suoi prodotti anche a Milano.

Biciclette, ebike, monopattini: chi lo dice che la soluzione sia per forza l’acquisto o lo sharing? Tra le alternative c’è anche il Noleggio a medio termine, proprio come con le automobili.

A proporre questa formula in Italia – precisamente a Milano, ormai “capitale morale” della smart mobility – è l’olandese Swapfiets, uno dei principali fornitori di micromobilità in Europa con oltre 200.000 utenti attivi tra Paesi Bassi, Germania, Belgio e Danimarca.

Leggi anche: Monopattini elettrici a Milano: tutti i servizi di sharing in città

SWAPFIETS A MILANO

Swapfiets arriverà a Milano entro la fine del 2020 con il servizio di noleggio a lungo termine di biciclette e mezzi di mobilità elettrica. La formula è quella del canone mensile a prezzi contenuti, grazie al quale avere a disposizione un mezzo a uso privato ed esclusivo, senza doversi preoccupare della manutenzione. Gli stessi vantaggi del Noleggio a lungo termine delle auto, insomma.

Zero pensieri

In caso di problemi tecnici, Swapfiets garantisce un rapido intervento. Infatti, in caso di foratura o guai meccanici basta contattare il servizio assistenza che provvederà entro 48h alla riparazione o alla sostituzione del mezzo. Altro problema annoso risolto dal noleggio è quello dei furti. Swapfiets dota i suoi mezzi di apposito lucchetto, ma se la propria bici venisse rubata si impegna a consegnarne una nuova con un supplemento di alcune decine di euro (variabili a seconda che la bici sia stata o meno correttamente chiusa e bloccata). 

I MODELLI

A Milano saranno inizialmente disponibili 3 modelli di bici,  tutte ben riconoscibili grazie al copertone anteriore azzurro: la ‘Deluxe 7‘ a 7 cambi (canone mensile 19,50 euro), la tipica robusta Hollandbike ‘Original‘ (canone mensile 16.50) e la ‘Power 7‘, ovvero la e-Bike, a un canone di 75 euro. In più è previsto il piccolo, flessibile e pieghevole ‘e-Kick‘ scooter. Ancora non si conosce il canone per questo monopattino elettrico pieghevole.

Leggi anche: Le 9 bici elettriche più apprezzate del 2020

Conviene?

Come per il Noleggio a lungo termine delle auto, ognuno può calcolare da sé se il servizio sia conveniente in base alle proprie esigenze. Di certo un abbonamento ammortizza  il costo iniziale di una bicicletta nuova (400 euro circa è il valore di una Swapfiets) e offre un’ottima “assicurazione” in caso di furto, limitando i rischi. In più assicura di avere sempre una bici ben manutenuta. Vero è che se l’intento è prima di tutto risparmiare, meglio optare per una bici usata e un buon lucchetto.

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia