4 Giugno 2019

Tangenziali di Milano, in arrivo sconti sul pedaggio

Tangenziali di Milano più economiche: arrivano gli sconti per chi transita spesso (almeno 20 passaggi al mese). L’agevolazione sul costo del pedaggio è pari al 25%. L’iniziativa è riservata a tutti i possessori di apparati Telepass. Lo sconto riguarda le barriere di Vimercate (A51), Sesto San Giovanni (A52) e Terrazzano (A50).

Sconti sul pedaggio per chi percorre le tangenziali di Milano. Il consiglio d’amministrazione di Milano Serravalle ha dato il vi libera al programma di scontistica concordato con la Regione Lombardia.

sconti pedaggio tangenziali di Milano

L’iniziativa prevede uno sconto mensile del 25 per cento per i pendolari che utilizzano le tangenziali milanesi.

SCONTI PEDAGGIO TANGENZIALI, LE TRATTE INTERESSATE

L’agevolazione entrerà in vigore dal 1° settembre e toccherà gli automobilisti muniti di Telepass che effettueranno almeno 20 passaggi al mese. 

sconti pedaggio tangenziali milano dal 1° settembre

Lo sconto sul pagamento del pedaggio delle Tangenziali di Milano riguarderà le barriere di Vimercate (A51), Sesto San Giovanni (A52) e Terrazzano (A50).

Approfondisci: tutti i servizi di Telepass oltre al pagamento del pedaggio

L’INIZIATIVA A FAVORE DEGLI AUTOMOBILISTI

La misura approvata va nella direzione di andare incontro alle esigenze economiche degli automobilisti, sempre più vessati dal fisco. Senza dimenticare i continui rincari di pedaggi autostradali, multe, assicurazioni. E poi, i costi di manutenzione dell’auto.

“I pendolari lombardi potranno beneficiare di uno sconto davvero significativo , con una misura reale a favore di chi lavora. L’intesa con Milano Serravalle ha consentito di raggiungere questo obiettivo importante per i cittadini lombardi. Abbiamo messo in campo una proposta sostenibile finanziariamente e in grado di venire incontro alle esigenze di chi si sposta quotidianamente per motivi di lavoro. Gli sconti, inoltre, potranno avere anche l’effetto di ridurre il traffico sulla viabilità ordinaria dei Comuni limitrofi alle barriere, con effetti positivi per la vivibilità del territorio e la sicurezza stradale”.
Claudia Maria Terzi, assessore regionale a Infrastrutture, Trasporti e Mobilità sostenibile.

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia