Europcar Mobility Group volta pagina

Chiusa con successo la ristrutturazione finanziaria di Europcar Mobility Group. Con un aumento di capitale e una nuova leadership, il gruppo apre un nuovo capitolo della sua storia.

Europcar Mobility Group annuncia di aver finalizzato la ristrutturazione del suo bilancio, in seguito al completamento delle ultime fasi del piano di salvaguardia finanziaria accelerata, approvato dalla Paris Commercial Court il 3 febbraio 2021.

Europcar Mobility Group ripartenza

Il Gruppo potrà così accelerare l’implementazione di “Connect”, la roadmap strategica per riaccogliere la progressiva ripresa dei viaggi nazionali e internazionali.

Approfondisci: Al via il piano “Connect”, si apre una nuova era per Europcar Mobility Group

LA SVOLTA DI EUROPCAR

La svolta di Europcar Mobility Group arriva grazie a un aumento del capitale pari a 250 milioni di euro e nuovi finanziamenti per la flotta per un totale di 225 milioni di euro. Mentre il debito societario si riduce da 2.010 milioni di euro a 910 milioni. Alla presidenza del consiglio di amministrazione ci sarà Alexandre de Juniac.

Siamo di nuovo in gioco. – ha dichiarato Caroline Parot, Chief Executive Officer – Ora ci concentreremo sul lancio a ritmo sostenuti di “Connect”, il nostro piano strategico, con l’obiettivo di rendere il nostro Gruppo leader nella proposizione di soluzioni di mobilità flessibile, sostenibile, connessa e digitale”.

Leggi anche
Consigliati per te
Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia