I Top6 car sharing italiani e i loro progetti per il 2018 [FOTO] (5)

SHARE ‘NGO

Tra i servizi più innovativi del car sharing 2018, Share‘ngo è il primo servizio di car sharing elettrico a flusso libero e con tariffe personalizzate. L’iscrizione costa 10 euro e comprende 30 minuti di guida gratuita. La tariffa base è di 28 centesimi al minuto, ma si possono ottenere sconti con le tariffe personalizzate e acquistare “pacchetti minuti” che permettono di ridurre il costo, arrivando a pagare fino a 10 centesimi al minuto.

Car sharing 2018 Share'ngo

Gli iscritti a Milano, Roma, Firenze e Modena sono 72.000 e la flotta è di 1.470 veicoli. Nel 2018 sarà presentata una nuova versione della ZD, l’auto per il car sharing, migliorata in termini di prestazioni e di autonomia di corsa. Inoltre, continuerà e si espanderà ulteriormente la politica di accordi di co-marketing con enti, associazioni, fornitori di servizi culturali e ricreativi (dallo sport al teatro e al cinema) per incrementare ulteriormente l’uso del car sharing nelle grandi città.

C’è anche l’account Business: una volta attivato, è possibile autorizzare manager, dipendenti e collaboratori ad usare il servizio con addebito aziendale. C’è pure la possibilità di avere dei profili aziendali con un doppio pin, uno per utilizzare il servizio come persona fisica e uno per utilizzarlo come azienda.

“Il 2018 sarà sicuramente un anno di novità, sia per il potenziamento della flotta, sia, soprattutto, per l’ulteriore sviluppo della piattaforma software che ci consentirà di poter fornire un servizio ancora più vicino alle esigenze dei nostri utenti” afferma Emiliano Niccolai, amministratore delegato CS Group.

Leggi Anche: le caratteristiche di Share’ ngo

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia