Carabinieri, 250 Toyota Yaris Hybrid per l’Arma

Toyota e LeasePlan hanno consegnano una flotta di Yaris Hybrid al Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri. Le auto saranno utilizzate nelle aree pedonalizzate o sottoposte a particolari vincoli ambientali.

La Yaris veste la livrea dell’Arma. Toyota Motor Italia e LeasePlan Italia hanno consegnato all’Arma dei Carabinieri una Yaris Hybrid, parte di una flotta di 250 auto.

Le vetture saranno destinate alle tenenze e stazioni individuate su tutto il territorio nazionale e saranno utilizzate nelle aree pedonalizzate o sottoposte a particolari vincoli ambientali. La cerimonia di consegna è avvenuta venerdì 5 aprile a Roma, presso il comando generale dei carabinieri di viale Romania.

“La collaborazione con l’Arma ha un’importanza strategica. Anche i carabinieri, da sempre impegnati nella tutela della collettività e del territorio, operano una scelta verso una mobilità sostenibile”.

Mauro Caruccio amministratore delegato Toyota Motor Italia.

Toyota e LeasePlan consegnano una flotta di Yaris Hybrid al Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri

LA YARIS DEI CARABINIERI

La Yaris fornita all’Arma è equipaggiata con tecnologia Full Hybrid Electric, in grado di erogare una potenza di 100 CV, che consente di viaggiare per oltre il 50% del tempo in modalità elettrica in città.

Leggi anche: Toyota e Lexus al Salone di Ginevra

Il sistema ibrido garantisce fluidità e piacere di guida, grazie a un cambio automatico e raggiunge livelli di consumi ed emissioni ai vertici della categoria: consumi pari a 27 Km/l; emissioni di anidride carbonica (CO2) di 84g/km, emissioni di ossidi di azoto (NOx) di 4,7 mg/km (inferiori del 92% rispetto al limite previsto dalla normativa vigente per l’omologazione dei veicoli).

Toyota e LeasePlan consegnano una flotta di Yaris Hybrid al Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri

TOYOTA SAFETY SENSE

La sicurezza è garantita dalla presenza del Toyota Safety Sense (TSS) che prevede il Sistema Pre-Collisione (PCS) con frenata assistita, Abbaglianti Automatici (AHB), Avviso Superamento Corsia (LDA) e il Riconoscimento Segnaletica Stradale (RSA).

Leggi anche: Toyota Prius 2019 al Salone di Ginevra

L’auto si contraddistingue per la classica livrea blu con strisce rosse, disegnata seguendo il nuovo corso stilistico delle auto dell’Arma, per la coppia di lampeggianti blu e per i segnalatori luminosi miniaturizzati a LED, in grado di garantire la massima visibilità al veicolo in tutte le condizioni di emergenza. Completa le dotazioni esterne, un faro di ricerca a luce LED installato sul tetto.

“Finora oltre 240mila italiani hanno scelto una Yaris. Si tratta di un’auto che contribuisce all’abbattimento degli inquinanti, soprattutto quelli nocivi per l’uomo. Ha delle emissioni di ossido di azoto inferiori al 92% del ciclo omologativo di legge. A questi vantaggi si aggiunge il piacere di guida e il fatto che non ha bisogno di ricarica, con il recupero in frenata”.

Mauro Caruccio amministratore delegato Toyota Motor Italia.

Toyota e LeasePlan consegnano una flotta di Yaris Hybrid al Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri

LEASEPLAN E LA COLLABORAZIONE CON L’ARMA

LeasePlan è apprezzata dall’Arma che da diversi anni usufruisce dei servizi di mobilità, sia nella formula di noleggio a lungo termine che nella gestione della flotta ed è risultata aggiudicataria della gara CONSIP 13 per il noleggio a lungo termine.

“Alimentazioni alternative e noleggio vanno molto bene insieme. Perché le alimentazioni alternative rappresentano una transizione tecnologica che dà opportunità, ma crea dei rischi. Il noleggio consente di trasferire i rischi dall’utilizzatore alla società di noleggio”.

Alberto Viano, amministratore delegato LeasePlan Italia.

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia