Program Autonoleggio è pronto a entrare in una nuova “casa”

“Il destino trova sempre la sua strada” (Virgilio). Quello legato al servizio di Program Autonoleggio deve essere estremamente positivo.

Lo stand di Program Autonoleggio al Fleet Motor Day

La società fiorentina del ramo vehicle rental è infatti giunta a festeggiare in questo 2017 i venticinque anni di attività al culmine di un periodo che sta  segnando, per il quarto esercizio consecutivo, risultati in crescita.

GRANDE FESTA PER PROGRAM AUTONOLEGGIO

Abbiamo preso a prestito la frase del sommo poeta latino da una delle tante campagne pubblicitarie di Program Autonoleggio. Ci è sembrata una soluzione efficace per introdurre la grande festa programmata per il 7 ottobre prossimo, data che segnerà il momento conclusivo delle tante iniziative attraverso cui si sta cercando di raccontare un’avventura che emoziona ovviamente per primi chi la sta vivendo sulla propria pelle.

È il caso di Gian Marco Pucci, responsabile Marketing e Pricing Prodotto per la società fiorentina. “In questo 2017 stiamo registrando un aumento sia del parco veicoli gestiti, sia del numero dei clienti e dell’ordinato – ha commentato ai nostri microfoni -. Pur sentendoci ancora giovani, la nostra è ormai una realtà ben consolidata. In particolare nel biennio 2015-2016, in particolare, abbiamo visto crescere di continuo nuovi progetti”.

SEMPRE PIÙ TECNOLOGIA PER CONTINUARE A CRESCERE

Una delle iniziative che sta garantendo un ritorno importante è stata il lancio, lo scorso anno, del nuovo sito, che ha permesso a Program Autonoleggio di “essere sempre più competitivi anche sul mondo dell’online e di vedere crescere la richiesta di preventivi. In questo momento il nostro portale è ben strutturato e comporta una grossa facilitazione sia per i fleet manager e sia per le aziende nostre partner”.

il nuovo sito relativo al servizio di autonoleggio fornito da Program

In forte evidenza anche la nuova App, che è oggetto in questi mesi di un lavoro di sviluppo ulteriore che dovrebbe concludersi entro il 2017. In parallelo si sta lavorando ancora sul sito, con l’obiettivo di renderlo una vetrina ancor più ricca e insieme uno strumento orientativo efficace per quanti desiderano indirizzarsi sulla formula dell’autonoleggio.

La spinta sull’acceleratore interesserà anche il prossimo anno. “È previsto il lancio di progetti attualmente in corso d’opera“, ha anticipato, attento a non rivelare troppo, il responsabile Marketing di Program.

“UN MOMENTO DAVVERO FRENETICO MA BELLISSIMO” 

Una grossa novità per il 2018, di cui si conosce già il contenuto, è lo spostamento della società all’interno di una nuova sede sempre a Firenze. Il complesso sorge in linea d’aria vicino a quello attuale. Si tratta però, come ha sottolineato Pucci, di una “zona molto più strategica, perché prossima a tutti i principali concessionari e Case auto“, a partire dallo showroom di Audi in località Osmannoro.

La squadra di Program vi si trasferirà entro il primo trimestre del prossimo anno. Del gruppo faranno parte anche le quattro nuove giovani risorse inserite lo scorso mese di maggio.  “In poco meno di tre anni il personale interno alla società è quasi aumentato del 30%, senza considerare le agenzie commerciali e i collaboratori esterni – ha sottolineato il direttore Marketing -. Posso davvero dire che questa azienda sta vivendo un momento davvero frenetico, ma allo stesso tempo bellissimo”.

(Il testo completo del servizio su Program Autonoleggio sarà pubblicato sul numero di giugno di Fleet Magazine)

Tag

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia