27 Dicembre 2018

“Tutti a bordo si parte”: il noleggio di Morini Rent diventa un taxi per disabili

Ecco una bella notizia, in perfetto clima natalizio: Morini Rent mette a disposizone un Caddy Maxi da 7 posti, allestito per il servizio di trasporto a chiamata di persone con disabilità.

Il Centro Servizi per il Volontariato di Pescara, in partnership con l’Associazione Sottosopra e con la società di noleggio auto, veicoli commerciali e isotermici Morini Rent, promuove il progetto “Tutti a bordo si parte” – servizio di trasporto a chiamata per persone con disabilità.

Progetto tutti a bordo si parte
Il progetto è una sorta di taxi sociale, presentato a Pescara in occasione della Giornata Mondiale del Volontariato, il 5 dicembre, alla presenza del sindaco di Pescara Marco Alessandrini e di altre autorità, con l’ Area Manager di Morini Rent Alessandro Dipilato.

MORINI RENT PER I DISABILI

Morini Rent  è un’azienda  italiana, recentemente acquisita da Avis Budget, specialista nel settore del noleggio dei furgoni e veicoli allestiti. In collaborazione con Focaccia Group, propone il noleggio di veicoli appositamente studiati per i disabili, specie in sedia a rotelle.

L’offerta specifica  di Morini Rent è importante: è possibile scegliere tra Volkswagen Caddy Maxi 7 posti con allestimento F-Style 3 – soluzione appositamente creata per Morini Rent da Focaccia Group – al cui interno possono convivere una carrozzina e 5 viaggiatori oppure Peugeot Boxer 9 posti che possono ospitare fino a 4 carrozzine contemporaneamente, oltre a 3 passeggeri.

TUTTI A BORDO SI PARTE

Il modello Volkswagen Caddy Maxi 7 posti con allestimento F-Style 3 è a disposizione per il progetto “Tutti a bordo si parte”. Garantisce un’esperienza di viaggio piacevole e confortevole oltre a una mobilità smart.Il Caddy allestito

“Tutti a bordo si parte” mette al centro il bisogno di spostarsi con maggiore autonomia. La fase sperimentale del progetto avrà la durata di due mesi, è aperto a tutti, gratuito, e ci si può prenotare attraverso un numero telefonico e una mail dedicati. Lorenzo Di Flamminio, coordinatore del Csv di Pescara, spiega che il progetto fa parte del Bando Regolamento 2017 che ha permesso la realizzazione di 25 progetti in partnership con altrettante associazioni.

Leggi anche: Morini Rent con Focaccia Group lancia i veicoli allestiti a noleggio per disabili

Spiega Cristina Celsi, presidente dell’associazione Sottosopra: “Il progetto prevede un servizio di trasporto a chiamata rivolto alle persone diversamente abili. L’obiettivo è di migliorare il proprio grado di autonomia e garantire un completo inserimento del disabile all’interno della società. Un intento importante del progetto è anche quello di affiancare e sgravare le famiglie da eventuali problematiche insorgenti. Il servizio è totalmente gratuito e aperto a tutti”.

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia