16 Aprile 2020

Banche e mobilità: intervista a Biagio D’Addesio di UniCredit Leasing

Leasing e Nlt sono formule che le Banche propongono da anni ai loro clienti. Ma adesso l’offerta si è evoluta, creando un nuovo scenario che si traduce nell’offerta ai privati di soluzioni di mobilità innovative. Come quella appena lanciata da Unicredit Leasing per i suoi dipendenti e per il mercato consumer.

Finanziamenti, leasing, noleggio a lungo termine: queste formule, tradizionalmente, hanno caratterizzato l’offerta delle Banche nel mondo della mobilità. La situazione si sta evolvendo rapidamente. L’interesse crescente delle pmi, dei professionisti e, soprattutto, dei privati per le soluzioni alternative all’acquisto dell’auto apre nuovi territori di conquista. E le formule che precedentemente abbiamo menzionato convergono, fino a trasformarsi in prodotti “personalizzati”.

Giro UniCredit Leasing

Non ha più senso parlare, ad esempio, di leasing e Nlt nella loro accezione classica. Se il noleggio, infatti, rivolgendosi al mercato consumer, sta abbandonando, almeno in parte, lo standard dei servizi all inclusive, il leasing, rivolgendosi anche ai privati (una nuova frontiera già aperta da tempo in altri Paesi), sta inglobando sempre più la componente di servizio all’interno della sua proposta.

Leggi Anche: le differenze “classiche” tra Leasing e Noleggio

INTERVISTA A BIAGIO D’ADDESIO

Una testimonianza lampante di questo trend arriva da UniCredit Leasing, che ha appena lanciato un’innovativa soluzione per i dipendenti e per i correntisti della Banca.

Biagio D'Addesio

Per scoprire i dettagli di questa formula, simbolo di una mobilità che cambia, abbiamo incontrato Biagio D’Addesio, head of products, services & new solutions development di UniCredit Leasing.

Quale è la mission di UniCredit Leasing all’interno del Gruppo UniCredit?

UniCredit Leasing è una società del Gruppo UniCredit, tra i leader in Italia nella locazione finanziaria, in grado di offrire alla clientela opportunità di sviluppo e potenziamento dell’attività grazie allo strumento leasing. UniCredit Leasing è presente su tutto il territorio nazionale attraverso i gestori e i consulenti delle filiali UniCredit, supportati da un team di Leasing Specialist che offrono competenza specifica ed esperienza nella locazione finanziaria.

Approfondisci: Come funziona il Leasing auto? Ecco cos’è e a chi conviene

A fine 2019 UniCredit Leasing serviva circa 30mila clienti, con uno stock impieghi lordi di 13,5 miliardi di euro.
La piena integrazione con il Gruppo UniCredit realizza le sinergie necessarie a creare un servizio di consulenza a 360°, in grado di soddisfare le esigenze del cliente, sia esso un’azienda corporate o una pmi, un libero professionista o un privato, a partire da quelle finanziarie e fiscali.

Ai classici prodotti tipici del leasing finanziario, (immobiliare, beni strumentali, nautico ed aeronautico), UniCredit Leasing aggiunge una serie di soluzioni ‘su misura’ e di servizi innovativi, studiati per fornire una risposta a tutte le diverse esigenze della clientela. Tra gli esempi, possiamo citare la gestione delle domande di agevolazione, che riguarda tutte le fasi dell’iter di richiesta, o la possibilità di finanziare prodotti legati al mondo della green energy.

In un contesto di innovazione come quello attuale, qual è la soluzione che offrite ai vostri dipendenti e ai correntisti?

Offriamo un prodotto particolarmente elastico e adattabile alle diverse fasce di clientela del Gruppo, corporate, retail e consumer. In particolare, tutti i prodotti vengono studiati e realizzati per il target specifico di clientela e arricchiti di servizi personalizzati sul target stesso. Proprio in tal senso, abbiamo recentemente lanciato nuove iniziative relative al leasing auto che si rivolgono ai dipendenti e alla clientela consumer. Anche per questo target, infatti, si sta assistendo sempre di più al passaggio dalla proprietà del bene all’utilizzo dello stesso.

unicredit

L’offerta leasing auto ai privati, oltre alla facilità di predisporre un preventivo personalizzato con un’app sempre disponibile, propone alla nostra clientela una rata interessante, concorrenziale e modulabile in modo da armonizzarsi con la capacità di spesa mensile delle famiglie. 

Le auto presentate nella nostra ‘Vetrina’, offerte a condizioni dedicate ed in differenti allestimenti, includono i modelli più richiesti, comprese le versioni ibride/elettriche.Il diritto di riscatto finale, su questo target di clientela, sarà certamente un aspetto distintivo del prodotto e dall’appeal molto interessante.

Come si sviluppa il progetto di UniCredit Leasing e quali sono i vantaggi rispetto al noleggio a lungo termine?

Il leasing permette di riscattare la vettura a fine contratto ad un valore predefinito e tipicamente inferiore al valore di mercato. Stiamo inoltre lavorando per continuare ad arricchire il leasing finanziario con servizi innovativi e competitivi che offriranno ulteriori vantaggi ai nostri clienti. Offriremo quindi un prodotto simile al noleggio a lungo termine, ma con alcune particolarità e distintività che porteranno valore agli utilizzatori.

Secondo la vostra visione, che peso avrà nel prossimo futuro l’offerta di mobilità offerta dalle Banche?  

L’evoluzione delle vendite tramite internet, unita alla rapidità di erogazione del credito, sono sicuramente fattori vincenti che possono rendere le Banche un canale molto interessante per offrire nuove soluzioni ai clienti.

LEASING AI PRIVATI: I NUMERI IN ITALIA E NEL MONDO

Una realtà in crescita: i dati di Assilea testimoniano che, nel corso del 2019, le auto a persone fisiche immatricolate in leasing sono state 38.375, rispetto alle 35.854 del 2018, con incremento del +7,84%.

Guardando all’estero, ci sono mercati in cui il trend è molto sviluppato: nei Paesi Bassi, sempre nel 2019, il Private Leasing ha fatto registrare 53.892 contratti di auto, su un totale di oltre 92mila auto vendute ai privati, mentre negli Stati Uniti – mercato di dimensioni nettamente maggiori – parliamo di oltre 3 milioni di pezzi.

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia