UnipolRental: uno sguardo verso la mobilità elettrica

UnipolRental ha un piano industriale ambizioso, nel quale rientra anche il potenziamento della mobilità elettrica. Qualche esempio? La partnership con Alperia in Alto-Adige, il car sharing elettrico "Corrente" e prossimamente la proposta ai clienti di una wall box per la ricarica, integrata nell’offerta.

Il 2020 è stato un anno importante per il mondo del noleggio a lungo termine che ha visto il 1° agosto 2020 la nascita di UnipolRental, dopo l’acquisizione dell’emiliana Car Server da parte del Gruppo Unipol.

unipolrental mobilità elettrica

UnipolRental ha già presentato un piano industriale con un orizzone di cinque anni che arriva fino al 2024 con l’obiettivo ambizioso di triplicare i contratti.

I PROGETTI UNIPOLRENTAL PER L’ELETTRICO

Ma non è l’unico sguardo sul futuro: UnipolRental, infatti, risponde in modo attivo e attento all’esigenza sempre più diffusa di diminuire le emissioni di sostanze nocive nell’ambiente, tramite il progetto di partnership con Alperia in Alto-Adige, mediante cui vengono offerti pacchetti vantaggiosi di noleggio a lungo termine sulle auto elettriche.

Progetto Corrente

Relativamente alla transazione elettrica è in corso da tempo anche il progetto “Corrente”, l’innovativa idea di car sharing totalmente elettrico all’interno del Comune di Bologna nato dalla partnership con Tper, e il progetto “CARE SHARING”, dove UnipolRental fornisce ad AUSL Bologna e gestisce una flotta di veicoli, con emissioni ridotte o azzerate, più sicuri ed ecocompatibili.

“L’innovazione che riguarda l’elettrico è integrata nel sistema Ecomobilità del Gruppo Unipol, con una progettualità dedicata che comprende non solo UnipolRental ma la mobilità elettrica nel suo complesso” dichiara il Direttore Generale, Giovanni Orlandini.

L’ibrido e la micromobilità

Nell’articolazione del preventivo la domanda su alimentazioni plug-in hybrid è sempre crescente, per questo UnipolRental ha deciso di rispondere inserendo la micromobilità con l’aggiunta del monopattino elettrico per l’ultimo miglio, al fine di facilitare gli spostamenti abbattendo le emissioni.

A breve, infine, UnipolRental sarà in grado di proporre ai clienti una wall box per la ricarica integrata nell’offerta.

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia