Usato, prosegue il trend di crescita

L’usato resiste alla crisi e conferma il trend positivo dei mesi scorsi. Secondo i dati raccolti dall’osservatorio CarNext, nel mese di maggio infatti le vendite di auto usate hanno registrato un aumento dell’11% rispetto allo scorso anno, pari a 250.000 passaggi di proprietà al netto delle minivolture, ossia le auto realmente acquistate da cittadini e imprese. E anche l’usato lordo, vale a dire le permute che i commercianti venderanno in seguito ai clienti, ha fatto segnare una crescita: + 10% con più di 418mila passaggi di proprietà, contro i 380mila dello stesso mese dell’anno passato, in pratica oltre 38mila passaggi in più.

 NUOVO E USATO  A CONFRONTO – Agli italiani piacciono le usate. Complice la difficile  congiuntura economica, il mercato di queste vetture continua a registrare un andamento positivo. Lo dimostrano i dati dell’osservatorio Carnext secondo cui l’usato cresce del 6% rispetto allo scorso anno, mentre il nuovo risulta in flessione dell’11%.

“A metà dell’anno, la domanda di auto usate sta recuperando rispetto al 2012. È la ricetta degli italiani per cambiare l’auto in periodi difficili, incoraggiati da prodotti certificati e garantiti, in grado di offrire un ottimo rapporto qualità-prezzo”, ha dichiarato Franco Oltolini, operations director di LeasePlan Italia e responsabile di CarNext, azienda specializzata nella vendita di vetture usate provenienti dal noleggio a lungo termine.

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia