Veicoli commerciali elettrici: cosa troviamo in commercio

Una vetrina dei veicoli commerciali elettrici in commercio ora - o fra poco - in Italia. Piccoli(ssimi) o grandi, tutti stanno facendo sforzi per aumentare la loro autonomia e sono sempre più apprezzati in ambito urbano.

Cosa offre il mercato dei veicoli commerciali elettrici oggi in Italia? Gli LCV elettrici sono sempre più apprezzati, specie per le consegne di ultimo miglio e per gli interventi in zone cittadine soggette a limitazioni di traffico. I costi e il livello di autonomia hanno ampi spazi di miglioramento, ma i vantaggi in termini di costi di gestione cominciano a farsi sentire.

COSA OFFRE IL MERCATO DEI VEICOLI COMMERCIALI

Citroen Berlingo Van Full Electric

La Citroën E-Berlingo  è la versione elettrica della nota multispazio. Spazioso e versatile, a livello di allestimento è disponibile in diverse varianti e in due lunghezze, il carico utile non è mai inferiore a 620 kg. Citroën Berlingo Van Full Electric può contare su una velocità massima di 110 km/h e un’autonomia dichiarata di 170 km. Collegando Citroën Berlingo Van Full Electric ad una presa domestica da 230 V, si possono ricaricaricare completamente le batterie in 8,5 ore (fino a 11 ore, a seconda dell’amperaggio), mentre utilizzando le apposite stazioni bastano 30 minuti.

Leggi anche: Nuovo Citroen Berlingo 2018: stile e comfort per il lavoro

Iveco Daily Electric

Daily Electric  si adatta alle più comuni missioni in ambito urbano, come la distribuzione porta a porta e il trasporto urbano di persone. Si tratta di uno dei più grandi fra i veicoli commerciali elettrici può avere una massa totale a terra fino a 5,6 tonnellate. L’autonomia dichiarata arriva fino a 200 km in condizioni urbane, grazie alla flessibile configurazione della batteria elettrica con fino a 3 unità e alla nuova modalità di guida EcoPower. Batterie completamente riciclabili rendono il nuovo Daily Electric un veicolo totalmente sostenibile. È possibile ricaricare Daily Electric in qualunque luogo e in sole 2 ore con la modalità rapida. Fa parte della gamma Iveco Daily Blue Power, vincitrice del titolo International Van of the Year 2018 in occasione di Solutrans, la fiera internazionale dedicata al settore del trasporto su strada tenutasi a Lione.  

Peugeot Partner Full Electric

Partner Full Electric ha una potenza di 49kW (67 ch), un’autonomia dichiarata attorno ai 170 Km e utilizza batterie ad alta densità di energia con una capacità di 22,5 kW/h, alloggiate nel sottoscocca posteriore del veicolo. Disponibile in due lunghezze, L1 e L2, il nuovo Partner Full Electric offre una capacità di carico tra i migliori del suo segmento: ben 695 kg.

Nissan e-NV200

Nissan e-NV200 è il punto di riferimento riconosciuto nel nostro Paese nel segmento dei veicoli commerciali elettrici. Il model year 2018 monta una nuova batteria da 40 kWh che consente una autonomia nel ciclo WLTP che sfiora i  200 km nel ciclo combinato. Con la batteria coperta da un periodo di garanzia di 8 anni o 160.000 km, il nuovo Nissan e-NV200 è molto usato per consegne dell’ultimo miglio.

Renault Kangoo Z.E.

È arrivato sul mercato italiano il Nuovo Renault Kangoo Z.E. 2017Il Renault Kangoo Z.E. è il veicolo commerciale elettrico più venduto in Europa. Lungo 4,28 metri e largo 1,83 metri, garantisce un’autonomia tra 120 e 200 km in condizioni di utilizzo reali. Ha una potenza di 60 Cv e assicura una ricarica completa in 6 ore. Permette di recuperare 35 km di percorrenza in un’ora, ottimizzando in tal modo la giornata di lavoro. Il Renault Kangoo Z.E. ha un volume di carico tra 3 e 4,6 m3, con un carico utile di 650 kg. Diversi gli allestimenti disponibili.

I PICCOLI

Piaggio Porter Electric Power

Il Piaggio Porter elettrico assicura una autonomia fino a 110 Km, con tempi per la ricarica delle batterie realizzate in piombo gel di 8 ore oppure 2 ore in modalità ricarica rapida per urg

enze. Il gruppo propulsore elettrico garantisce una velocità massima di 57 km/h erogando una potenza di 11 kW, con una coppia allo spunto di 215Nm. Disponibile nella versione con pianale fisso (portata fino a 520 Kg), pianale ribaltabile (portata fino a 450 Kg), furgone (portata fino a 470 Kg, volume di carico oltre 3metri cubi con porte scorrevoli di serie su entrambi i lati) e chassis, base ottimale su cui installare una vasta gamma di allestimenti per utilizzi specifici.

Alkè

I furgoni elettrici dell’azienda padovana Alkè hanno una capacità di carico fino a 1.630 kg, di traino fino a 4.500 kg, autonomia fino a 150 km e riescono a superare pendenze dell’ordine del 35%, sono quindi adatti anche al lavoro in zone collinari. Sono il tipo di mezzo ideale per gli spostamenti di tipo ‘stop and go’ proprio come sono quelli della consegna merce nei centri urbani. Diversi gli allestimenti disponibili, a seconda del materiale che si deve trasportare.
Alkè padova
Se la merce deve essere riparata c’è la possibilità di scegliere tra le diverse opzioni con box chiuso: con porte laterali correvoli, con tapparelle laterali o con centinatura apribile sui tre lati. Nel caso si debba trasportare qualcosa di deperibile, come ad esempio pasti pronti, è presente a catalogo anche la soluzione con box isotermico. La versione con pianale di carico con sponde apribili può essere dotata di sollevamento elettroidraulico (anche trilaterale) e nel caso serva un maggior volume di carico è possible applicare le sovrasponde.

Twizy Cargo

Twizy Cargo deriva dalla biposto elettrica Twizy, agilissimo e in grado di parcheggiarsi ovunque, è utile per le aziende specializzate in consegne o interventi rapidi in città. Dispone posteriormente di un vano di 180 litri/75 kg che sostituisce il sedile posteriore ed è  accessibile da dietro grazie ad uno sportello chiuso a chiave con un’apertura a 90°. La trasformazione è stata consentita da un nuovo taglio della struttura posteriore e dall’eliminazione del sedile passeggero. Lo scorrimento del sedile anteriore è preservato e lo sportello è equipaggiato con un sistema di chiusura bloccabile tramite la chiave di contatto.

Citroen C-Zero Van

Citroen C-Zero Van è una ultra compatta, ma ha comunque quattro posti con un pratico bagagliaio da 166 litri. Collegando Citroën C-Zero Van a una semplice presa da 220 V mediante il cavo in dotazione, si ricarica  in 6-11 ore (a seconda dell’amperaggio). Tramite una stazione di ricarica dedicata, il tempo di ricarica si riduce a 30 minuti (80% della carica).

I NUOVI ARRIVI

Nuovo Renault Master Z.E.

Arrivato in Italia nella primavera 2018, il nuovo Master elettrico è proposto con quattro diverse lunghezze/altezze per la carrozzeria furgone e due per la varianti per il cabinato.

volume di carico a bordo di Nuovo Renault Master Z.E.

A trazione anteriore, è spinto da un motore da 57 kW, alimentato da batterie agli ioni di litio con capacità da 33 kW, in grado di garantire al van un’autonomia reale compresa tra 80 e 120 km anche in condizioni difficili per carico pesante, clima, soste e ripartenze frequenti.

Mercedes Vito elettrico

Arrivato nella seconda metà del 2018, il furgone medio di casa Mercedes in versione elettrica dispone di una autonomia dichiarata di 150 km. Vito elettrico può trasportare un carico di 1.000 kg e un volume di carico di 6,6 metri cubi. Il motore eroga una potenza di 84 kW e una coppia di 300 Nm. La velocità massima è di 120 km/h, ma è previsto un dispositivo che può regolare automaticamente la velocità a 80 km/h per salvaguardare la carica delle batterie.

Mercedes e-Sprinter

Il furgone elettrico e-Sprinter è in arrivo l’anno prossimo. Sarà un veicolo per le consegne in città, con una potenza di 84 kW. Lungo 6 metri, si potrà scegliere in due versioni: una con batteria più piccola e autonomia ridotta (ma con maggiore capacità di carico) e una con batterie e autonomia maggiore, ma con la possibilità di trasportare meno merce, circa 900 kg, contro i 1.040 del veicolo con minor autonomia. 

Maxus EV80

Maxus EV80 elettrico ricaricaViene dalla Cina, prodotto dalla Saic (Shanghai Automotive Industry Corporation), che vuole inserirsi anche in Europa nel settore degli LCV elettrici di grandi dimensioni. Maxus è il brand di veicoli commerciali leggeri di Saic Motor. Maxus EV80 è un big van, offerto anche in versione cassonato, con un’autonomia di 200 km e la possibilità di ricaricarsi in sole due ore. Superficie di carico, capacità massima e volume, sono studiati per rispondere alle necessità d’utilizzo generalmente associate a questa tipologia di mezzi.

 

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia