15 Maggio 2014

Peugeot, ecco i Boxer allestiti in lega di alluminio

Peugeot introduce a listino una gamma di Boxer allestiti in lega di alluminio, interamente prodotti in Italia, nello stabilimento di Val di Sangro, e trasformati ad Alba dalla Onnicar. Una novità importante per il primo marchio straniero nel comparto dei veicoli commerciali. Anche la scelta del partner, in questa iniziativa innovativa, non è casuale. La Onnicar è da sempre specializzata nella realizzazione di allestimenti interamente in lega leggera di alluminio.

I PLUS DELL’ALLUMINIO – Questi ultimi, sul Boxer, garantiranno  minore peso, che significa, sottolinea la Casa, maggiore portata utile, minore consumo di carburante, minore emissione di gas nocivi, minore rischio di sovraccarico e, quindi, di subire sanzioni pecuniarie, minore usura del veicolo. Con la lega di alluminio, però, si ha anche maggiore durata dell’allestimento che è inattaccabile dalla corrosione, eco compatibilità elevata e maggiore rispetto dell’ambiente, grazie alle possibilità di riciclaggio offerte dal materiale.

DIRETTAMENTE A LISTINO – L’inserimento di veicoli allestiti direttamente nel listino di Peugeot, aggiunge il Costruttore francese, permette al cliente maggiore facilità nell’ordinazione e immatricolazione del veicolo, certezza dei tempi di produzione e consegna, possibilità di beneficiare della garanzia del Costruttore, uniformità del prezzo su tutto il territori,  maggiore valore residuo, che si traduce in canoni di noleggio competitivi. Le 23 versioni previste a listino comprendono quattro allestimenti: furgonatura squadrata, cassone fisso, cassone fisso con centina e telo, ribaltabile trilaterale.

UNA STRATEGIA BEN PRECISA – Il lancio della gamma allestita evidenzia gli enormi sforzi compiuti da Peugeot per rendere sempre più appetibile la propria gamma di veicoli commerciali. Una strategia ben precisa, che prosegue ormai da diversi anni a questa parte. E che si sta arricchendo con l’arrivo di nuovi modelli particolarmente importanti: oltre al Nuovo Boxer, infatti è in programma anche il lancio del Nuovo Partner.

Tag

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia