27 Novembre 2018

Veicoli commerciali, la caccia è sul web

Veicoli commerciali o LCV, cosa si cerca sul web? I trend delle ricerche online aiutano a scrivere un buon annuncio. Il concessionario deve trasformarsi da semplice venditore a “service provider”.

Internet ha cambiato il processo di acquisto, non solo dell’auto anche dei veicoli commerciali. Questo settore, nonostante sia più specializzato e di nicchia, deve comunque scontrarsi con cambiamenti epocali e fare i conti con temi come Internet of Things, innovazione digitale della logistica ed economia circolare.

Serve un’inversione di tendenza che acceleri il processo di digitalizzazione del comparto distributivo e migliori il customer journey.

Approfondisci: quali fattori influenzano i valori residui dei veicoli commerciali

VEICOLI COMMERCIALI, IL WEB AVANZA

Al dealer di veicoli commerciali si chiede di diventare un “service provider”, più che un semplice venditore. Deve essere presente in tutti i touchpoint che determinano la scelta, l’acquisto e la manutenzione.

Crescita del noleggio veicoli commerciali

La ricerca online, in questo percorso d’acquisto, è preponderante: si cerca in rete per chiarirsi le idee (il motore di ricerca è il mezzo con maggiore impatto sul processo d’acquisto, secondo quanto dichiarato da Google), guardare video recensioni, ipotizzare una soluzione in leasing, configurare il veicolo, trovare il concessionario migliore e comparare le offerte.

Leggi anche: nuovi veicoli commerciali 2019, i modelli in arrivo

I TREND DEGLI LCV SU INTERNET

Come si cerca sul web? Nel caso dei veicoli commerciali il comportamento è simile all’auto, ovvero marca e modello piuttosto che ricerche generiche (quest’ultima fattispecie è quella preponderante in ambito agricolo ed edile). Il segreto è farsi trovare.

“Molto spesso i dealer parlano una lingua che l’utente non comprende. Il cliente finale usa termini che non sono propri dei concessionari e spesso trova più facilmente annunci pubblicati da privati rispetto a contenuti fatti da professionisti”, spiega Andrea Volontè, Head of automotive di Subito.it. Meno tecnicismi, quindi, e più parole comuni.

LA TOP TEN DELLE RICERCHE SUL WEB

Tra le categorie di Subito.it c’è anche quella dedicata agi veicoli commerciali: conta 100.000 annunci pubblicati ogni giorni, un milione e mezzo di visite settimanali. Ecco la classifica delle parole più cercate: 

  • Furgone
  • Daily 
  • Ducato 
  • Iveco
  • Terna 
  • Mercedes
  • Iveco Daily
  • Fiat Ducato
  • Carroattrezzi
  • Ape
Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia